Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

La Dignità approda a Gaza

E-mail Stampa

Nei giorni del tripudio generale per l’elezione di Barak Obama Israele ha rotto la tregua, che durava da giugno, con la Striscia di Gaza. Oggi i carrarmati e i bulldozer sono entrati nella città di Khan Younes, a sud della Striscia, distruggendo il poco di cui dispone la popolazione. La Resistenza c’è e combatte.

Sempre oggi la nave Dignity organizzata dal Free Gaza Movement e dalla Campagna Europea contro l’Assedio è approdata nel porto di Gaza, scortata dalle imbarcazioni dei pescatori e degli attivisti rimasti. Ad attendere la nave, nonostante la brutale aggressione, rappresentanti del governo, delle istituzioni politiche e delle organizzazioni popolari. E poi una gran folla di cittadini. La Resistenza è militare, ma non solo.
Dignity trasporta 27 cittadini di vari paesi, di cui 13 parlamentari; uno di essi è l’ex senatore Fernando Rossi, che partecipò lo scorso dicembre alla delegazione del Comitato Gaza Vivrà cui fu impedito l’ingresso nella Striscia. Con Dignity è arrivato anche Sami al-Hajj, il cameraman di Al-Jazeera già detenuto a Guantanamo per più di 6 anni.
L’approdo proprio in questa dura giornata sembra presagire che la giustizia arriverà anche in Terra di Palestina.

 

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Primo Fronte Terra di Palestina La Dignità approda a Gaza

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.