Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi16656
mod_vvisit_counterUltima settimana195957
mod_vvisit_counterUltimo mese732623

LINCIAGGIO RAZZISTA A MILANO

E-mail Stampa

                                      

 Pubblichiamo il comunicato emesso dal Comitato Antirazzista Milanese in merito al pestaggio mortale subito da Abdul. La procura della Repubblica non ritiene si tratti di omicidio per motivo razzia. Sarà! Ma un bianco non sarebbe stato certo preso a sprangate fino a morirne per qualche biscotto.

La Redazione, 16 settembre 2008

 Si può morire anche così, presi a sprangate da due cittadini italiani che ti accusano di aver rubato dei biscotti, ma poi ti fanno fuori urlandoti “sporco negro”, “vi ammazziamo tutti”. E Abdul William Guibre, un giovane italiano di 19 anni originario del Burkina Faso, è morto proprio  così, dopo essere stato rincorso e preso a sprangate per il sospetto del furto di qualche biscotto.

Leggi tutto...
 

DAL CIELO

E-mail Stampa

Pubblichiamo il commovente articolo, scritto da Nandino Capovilla (Campagna Ponti e non Muri, http://www.paxchristi.it/), del funerale del poeta della Resistenza palestinese Mahmoud Darwish. L'articolo ci ricorda, se ce ne fosse bisogno, la crudele ed umiliante occupazione ormai sessantennale delle Terra di Palestina e la ferma Resistenza del suo popolo.
La Redazione
Dal cielo

Ramallah, 13 agosto 2008.

Non è stato facile raggiungere il cuore della città, la Moukata, cullato da un fiume di oltre diecimila palestinesi venuti ad abbracciare il loro poeta Mahmoud. E’ come se l’intero popolo, ogni giorno da sessant’anni umiliato e oppresso, in questo giorno sia stato attratto qui dalla voce altissima di Darwish, inascoltato profeta di una liberazione mai compiuta. La terra che Israele ininterrottamente continua a rubare, dal villaggio di Mahmoud, Al Barweh, agli altri quattrocento distrutti nella Nakba, oggi vuole aprirsi e custodire nel suo grembo il suo amatissimo figlio.

Leggi tutto...
 

EVO E L' OLIGARCHIA CANTANO VITTORIA

E-mail Stampa

EVO E L’OLIGARCHIA CANTANO VITTORIA
Il presidente convoca i prefetti della destra per conciliare ed unificare le agende, ma la destra lo umilia un’altra volta.
Redazione di Econoticiasbolivia
http://www.econoticiasbolivia.com/
La Paz 11 agosto 2008 – Il Referendum revocatorio di questa domenica non ha portato nessuna sorpresa. Il presidente della Bolivia Evo Morales, il suo vice Alvaro Garcia Linera e quasi tutti i prefetti dell’opposizione che difendono gli interessi dell’oligarchia hanno guadagnato con ampio margine dalle urne.

 

AFGHANISTAN: CONTRO I CRIMINI UMANITARI E L OPPRESSIONE

E-mail Stampa

Tuesday, 12 August 2008 
Sosteniamo l'appello della prigione di Policharkhi e pubblichiamo questo documento inviato al Campo Antimperialista

 

FALLISCE IL TENTATIVO DI ANNULLARE IL REFERENDUM DEL 10

E-mail Stampa

FALLISCE IL TENTATIVO DI ANNULLARE IL REFERENDUM DEL 10
Si intensifica la battaglia elettorale e la guerra sporca fra i prefetti di destra e il governo di Morales. Estranea a questa battaglia, la Centrale Operaia inizia a bloccare le strade e a marciare nelle grandi città contro Evo e l’oligarchia.
http://www.econoticiasbolivia.com/
Redazione di Econoticiasbolivia

Leggi tutto...
 

Dopo il Referendum secessionista le organizzazioni rivoluzionarie chiamano allo sciopero generale

E-mail Stampa

Il prefetto di Santa Cruz assume funzioni di Presidente e crea un suo Parlamento, in manifesto oltraggio al governo di Evo, che si limita a protestare. L’oligarchia e la sinistra indigenista ora lavorano in vista del Referendum Revocatorio del 10 agosto, mentre la Confederazione Operaia Boliviana indice, per il mese di giugno, uno sciopero generalecontro l’oligarchia e perché il “presidente indio” metta fine all’atteggiamento conciliante con la destra e si attenga all’Agebda di ottobre.
Redazione di Econoticiasbolivia.
http://www.econoticiasbolivia.com/

Leggi tutto...
 

Conferenza di Haifa per il Diritto al Ritorno e lo stato laico democratico in Palestina

E-mail Stampa

Quasi-richiesta di scuse

Venerdì e sabato, 20-21 giugno 2008 - dopo aver sognato e lavorato per un anno perché avesse luogo - la conferenza di Haifa è stata un successo talmente grande che faticavamo a credere fosse vero ma sabato notte, mentre percorrevamo la breve strada da el-Midan per tornare a casa a Hallissa, un quartiere povero e prevalentemente arabo di Haifa, la presenza dello stato razzista e non-democratico di Israele era chiara e vigorosa

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 551 di 552

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home