Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi12832
mod_vvisit_counterUltima settimana67693
mod_vvisit_counterUltimo mese849230

Corpo a corpo

E-mail Stampa

Prendiamo ad esempio la gioventù greca

I mezzi di comunicazione italiani ripetono a pappagallo la tesi di quelli greci, che poi è la stessa del primo ministro Karamanlis: «Stiamo riportando l’ordine e la civile convivenza contro sparuti gruppi di vandali e di estremisti».
La civile convivenza è quella per cui la polizia greca, calpestando le stesse leggi, usa in modo sfrontato la forza per aggredire chiunque osi ribellarsi.

Leggi tutto...
 

Arresti e moschee

E-mail Stampa

 Non bastavano gli arresti di rito dopo l’11 settembre indiano, ci voleva qualcosa di più!
Ed ecco allora la Lega proporre, per bocca del capo gruppo alla Camera Roberto Cota, una moratoria a tempo indeterminato contro la costruzione di nuove moschee.

Leggi tutto...
 

Accordo segreto tra le Nazioni Unite e la NATO

E-mail Stampa

Al servizio degli Usa
Pubblichiamo questo articolo di Karl Müller, che denuncia un accordo segreto tra le Nazioni Unite e la NATO che, insieme ad un commento dell’ex funzionario dell’Onu Alfred de Zayas, potete leggere in fondo. L’asservimento dell’Onu e del suo segretario generale Ban Ki-Moon alla NATO ed agli USA è talmente evidente da non richiedere particolari commenti.

Leggi tutto...
 

Solidarietà con la rivolta giovanile in Grecia!

E-mail Stampa

Dopo l'uccisione di Alexis Grigoropoulos

Il 17 novembre è in Grecia una data simbolica di straordinaria importanza. Era il 1973 e quel giorno il regime dei colonnelli entrava nel Politecnico occupato, schiacciando nel sangue la rivolta studentesca. Da allora il 17 novembre è diventata la data della memoria, delle mobilitazioni che vedono scendere unite nella piazza tutta la sinistra antagonista e rivoluzionaria di Grecia. Comunisti d’ogni corrente, anarchici, no - global, come pure migliaia e migliaia di “cani sciolti”, giovani e giovanissimi la più parte, ad indicare che questa data non è solo un ricordare il passato ma un’evocare quella rivolta segnalandone l’attualità delle ragioni. Il 17 novembre è infine qualcos’altro, è l’occasione, per quanto liturgica, dell’unità di tutte le forze antisistemiche.

Leggi tutto...
 

Perché è necessario che l’Europa riconosca Hamas legittimo rappresentante del popolo palestinese

E-mail Stampa

Pubblichiamo questo articolo che sintetizza molto bene le ragioni per cui l’Europa dovrebbe riconoscere Hamas come rappresentante del popolo palestinese e, di conseguenza, cessare di contribuire all’assedio della Striscia di Gaza, legittimamente governata da un esecutivo espressione appunto di Hamas.

Perché è necessario che l’Europa riconosca Hamas quale legittimo rappresentante del popolo palestinese.
di Angela Lano *
Ho iniziato a occuparmi di Palestina partendo da “sinistra”, negli anni ’80, studentessa di Orientalistica a Torino, e poi dopo, come giornalista.

Leggi tutto...
 

Il partito dei cacicchi: cosa succede nel Pd?

E-mail Stampa

“Sto lavorando per voi.”

Dalla registrazione di una telefonata dell’assessore fiorentino Cioni agli uomini di Salvatore Ligresti, citata dall’Espresso del 4 dicembre.

Quattordici mesi fa, il 14 ottobre 2007, le primarie incoronavano Veltroni come leader indiscusso del Partito Democratico, mettendo per un po’ tra parentesi i disastri del governo Prodi. Otto mesi fa, il 13 aprile 2008, il Pd perdeva le elezioni, ma otteneva pur sempre il voto di un terzo degli italiani (33,1%). Poco più di un mese fa, il 25 ottobre 2008, si svolgeva la tanto propagandata manifestazione nazionale dei democratici, una manifestazione dai numeri come al solito truccati, ma pur sempre un successo mediatico nel teatrino della politica dell’immagine.

Leggi tutto...
 

Macabre minacce paramilitari

E-mail Stampa

Diffondiamo la lettera inviata dall’ Associazione Nuova Colombia ad un gruppo di europarlamentari per manifestare la forte preoccupazione in merito alle minacce contro una serie di organizzazioni italiane, estere ed  internazionali da parte dei paramilitari colombiani delle "Aguilas negras ".
A seguire la lettera minatoria dei paramilitari, i cui toni sono così minacciosi da non esserci bisogno di traduzione.

 

Associazione nazionale Nuova Colombia
Oggetto: macabre minacce paramilitari
stimato Deputato Europeo,

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 583 di 603

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.