Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi13531
mod_vvisit_counterUltima settimana269610
mod_vvisit_counterUltimo mese962175

Italia Ribelle e Sovrana

E-mail Stampa

Proviamoci! Sabato 11 novembre incontro a Roma in vista delle elezioni

Si svolgerà Sabato 11 novembre a Roma, promosso da Programma 101 un incontro di lavoro per verificare la possibilità di costruire, in vista delle prossime elezioni, la lista dell'Italia Ribelle e Sovrana, la lista unitaria del patriottismo costituzionale.

L'incontro si svolgerà presso l'Hotel Ibis Styles, Via Massimiliano Massimo 15 Roma Eur (Metro B: Fermata Fermi). I lavori inizieranno alle ore 10:00 per concludersi alle ore 15:00.
L'incontro di Roma è gemellato con un altro che si svolgerà a Firenze nella stessa giornata. E' infatti previsto un collegamento in teleconferenza tra le due riunioni.

Qui sotto il testo che annuncia l'incontro.

«Esiste nel Paese un’ampia fetta di popolo, delle più diverse classi sociali, che ha compreso che il neoliberismo conduce verso la barbarie sociale, che non crede e non vota più per i partiti che monopolizzano la scena.

Il popolo di sotto per cui non basta cambiare l’orchestra ma pure la musica. Milioni sono i cittadini che respingono il globalismo di chi sta sopra, quelli interessati a smantellare la democrazia, i diritti, e gli stati nazionali. Milioni sono quelli che chiedono che lo Stato sia sentinella di giustizia e della sicurezza sociali; che non accettano l’immigrazione fuori controllo, concausa della guerra tra poveri e delle pulsioni razziste.

Milioni sono coloro che vogliono un Parlamento espressione della sovranità popolare e non parlatoio di nominati dai poteri forti; che capiscono che senza democrazia economica e sociale quella politica è solo un inganno.

A questo popolo occorre dare voce. Occorre costruire la sola lista che rischia di non esserci: quella di chi considera la nostra Costituzione incompatibile con l’Unione europea, i suoi trattati liberisti la sua moneta unica.

Come promotori dell’incontro noi rivendichiamo:

1) la sovranità democratica costituzionale, per riappropriarsi del suo contenuto essenziale sottratto dai trattati europei: cioè sovranità monetaria e fiscale;

2) il ripristino della legalità costituzionale nell’indirizzo di tale sovranità, conforme alla titolarità popolare della stessa, fondata sul lavoro (e non sui mercati) e sull’intervento sociale dello Stato nel promuovere la crescita economica e il progresso culturale nazionale e popolare (art.3, comma 2, Cost.);

3) la riaffermazione conseguente degli strumenti di politica economico-industriale, fiscale, e del risparmio, previsti dalla Costituzione economica come indispensabili a realizzare la effettività della piena occupazione prevista dagli artt.1 e 4 Cost.

4) conseguente riaffermazione del ruolo del risparmio diffuso previsto dalla Costituzione (art.47), come compito di tutela essenziale affidato alla Repubblica nella pienezza della sua sovranità, e quindi configurazione della Banca centrale come ente pubblico ausiliario nel perseguimento della piena occupazione e della funzione sociale della proprietà ad accesso popolare.

Non c’è tempo da perdere. I tempi — per costruire un’alleanza elettorale, presentare liste di candidati in tutto il paese, superare le barriere frapposte dalla nuova legge elettorale — sono molto stretti.

Ce la faremo se sapremo costruire un’alleanza elettorale solida, con un unico simbolo, un programma politico unitario, una forma organizzativa a rete condivisa, un metodo rigoroso di costruzione della lista e di scelta dei candidati, strumenti e risorse per entrare in lizza e condurre la campagna elettorale.

Ce la faremo?
Di questo vorremmo discutere l’11 novembre».


Programma 101
www.programma101.org
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home