Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi8173
mod_vvisit_counterUltima settimana185166
mod_vvisit_counterUltimo mese481236

L'Italia al bivio: da che parte va la sinistra?

E-mail Stampa

Le classi dominanti, sconfitte nelle urne il 4 marzo,
vogliono impedire che il governo realizzi il cambiamento atteso.
Esigono ubbidienza ai diktat della Ue.
Auspicano addirittura la ritorsione dei “mercati” ove la Legge di bilancio
rappresenti una svolta rispetto all’austerità ordo-liberista.
Costruiamo un blocco costituzionale per una nuova liberazione,
per la sovranità popolare e nazionale.


*  *  *
L'ITALIA AL BIVIO: DOVE VA LA SINISTRA?

incontro pubblico

Roma, sabato 13 ottobre, ore 15:00
Presso l'Aula Magna della Link Campus University
(Via Casale di San Pio V, 44)

Introduce

Fabio Frati

Intervengono fra gli altri

Luciano Barra Caracciolo
Sergio Cesaratto
Alfredo D’Attorre
Stefano Fassina
Massimo Garavaglia
Antonio Maria Rinaldi
Marco Zanni


conclude
Moreno Pasquinelli

 

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.