Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi18589
mod_vvisit_counterUltima settimana272838
mod_vvisit_counterUltimo mese648070

Ultima chiamata per la sinistra radicale

E-mail Stampa

In un'intervista rilasciata al CORRIERE DELLA SERA di oggi Markus Ferber, tedesco, europarlamentare per la Csu e membro della commissione Affari economici e monetari lo dice senza peli sulla lingua: «Un politico non può andare contro lo spread», e aggiunge che ove il governo italiano non rispettasse i diktat della Commissione europea, che sarà costretta a far «scattare la procedura d’infrazione, poiché, ove non lo facesse, Bruxelles perderebbe credibilità». E quindi conclude evocando «l’intervento della troika».

Non potrebbe essere espressa meglio di così la posta in palio tutta politica nel braccio di ferro con l'Unione europea. La posta, lo andiamo dicendo da tempo e lo ripetiamo, non sta in questo o quel decimale dei saldi di bilancio, la posta è chi debba decidere la politica economica in Italia: Roma o Bruxelles? In poche parole se la sovranità spetti ai tecnocrati europei oppure al Parlamento.

Si può anzi si deve criticare la "manovra", si può e si deve contestare questa o quella porcheria del governo, ad esempio il Decreto cosiddetto "della sicurezza", quello che non è consentito è fare finta che questo scontro sia finto o, addirittura, che non ci sia, che non riguardi i cittadini, i giovani ed i lavoratori del nostro Paese.

Questo purtroppo è l'irresponsabile atteggiamento della sinistra radicale tutta, che in base ad un rigetto aprioristico e insensato del principio della sovranità nazionale, sostiene che non farebbe alcuna differenza chi sia il sovrano. Per essere più precisi nel campo della sinistra radicale coesistono, al fondo, due posizioni. La prima, quella europeista, che a Di Maio e Salvini preferisce Moscovici o Juncker, e la seconda per cui... "tanto peggio tanto meglio".

Il divorzio dalle masse popolari, in una parola il suicidio politico definitivo, non riguarda quindi più solo il Pd ed i suoi cespugli, riguarda anche la cosiddetta "sinistra antagonista".

Una resipiscenza sembra oramai da escludere. Di sicuro per questa sinistra è l'ultima chiamata.

 

da sollevAzione

 

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.