Colombia

La difficile lotta per la pace in Colombia

Per i colombiani progressisti due avvenimenti hanno segnato l’inizio dell’anno. 1 – Una Tavola rotonda nella quale i comandanti Jesus Santrich e Victor Sandino Palmera, dello Stato maggiore centrale delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo hanno fatto il bilancio di due anni di Dialoghi di pace. Il dibattito si è svolto […]

Farc: la firma dell’armistizio è necessaria e doverosa!

Lo scorso 3 ottobre, al termine del 29° ciclo dei dialoghi in corso all’Avana, la Delegazione di Pace delle FARC-EP ha espresso, attraverso un comunicato, tutta la propria solidarietà alle vittime del conflitto invitando a concentrarsi sul processo in corso.

Colombia: 122.155 casi di “sparizione forzata”

Importante manifestazione a Bogotà chiede giustizia per i desaparecidos Centinaia di parenti di desaparecidos si sono radunati a Bogotá con l’intento di chiedere giustizia per i loro cari. Durante l’ultima settimana di maggio, numerose organizzazioni per la difesa dei diritti umani hanno condotto una campagna di sensibilizzazione con dibattiti, mostre e proiezioni, esigendo che lo […]

Da Bogotà ai prigionieri politici del popolo egiziano

Messaggio dei prigionieri politici e di guerra, carcere ERON Picota, Bogotá, Colombia Riceviamo e pubblichiamo di seguito la dichiarazione di solidarietà ai 20.000 prigionieri politici egiziani, inviata da parte dei prigionieri politici e di guerra rinchiusi nel terribile carcere di massima sicurezza ERON La Picota a Bogotá, dove lottano contro le inumane condizioni di detenzione. […]

Intervista esclusiva alla Delegazione di Pace delle FARC-EP a L’Avana

La pace è un diritto di tutti i colombiani (intervista a cura di Tribuna Popular) Il 26 Agosto 2012, a L’Avana, Cuba, le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo (FARC – EP) e il governo della Colombia hanno firmato uno storico e speranzoso “Accordo generale per la fine del conflitto“.

Colombia: un regime senza consenso

Il 9 marzo scorso si sono svolte in Colombia le elezioni parlamentari. Di seguito il commento dell’Associazione nazionale Nuova Colombia.

L’imminente discussione sul narcotraffico

«La nostra soddisfazione per una Colombia senza coca sarà enorme. E ancor di più se al contempo porterà ad una Colombia senza povertà e miseria rurali… Le FARC-EP non saranno il capro espiatorio dei crimini contro l’umanità commessi dall’impero e dall’oligarchia. E’ ora che questi comincino a rispondere dei propri atti. Lo esige la storia.»

Colombia: chi è stanco del processo di pace?

In merito al processo di pace che ha luogo attualmente all’Avana si tesse ogni tipo di speculazioni. A partire dal Presidente Santos e dal suo leader al Tavolo dei dialoghi, Humberto de La Calle, le accuse contro le FARC sono lanciate e ripetute in modo irresponsabile e tendenzioso dagli svariati portavoce dell’establishment e dai cronisti […]