Quadrante - America Latina

Ritorno al passato

L’Argentina, Macri ed il fantasma del neoliberismosLe elezioni argentine di domenica 22 Novembre saranno ricordate certamente come un momento storico nella politica del paese sudamericano.

Colombia: il punto della situazione sui Dialoghi dell’Avana

Un accordo positivo per le forze popolari e rivoluzionarie è possibile Qui sotto un’analisi ragionata dei compagni dell’Associazione nazionale Nuova Colombia sui progressi delle trattative in corso, sul contesto storico-politico in cui vanno inseriti, sui risultati raggiunti, le difficoltà ed i punti non risolti.

L’accordo tra il governo colombiano e le Farc sulla giustizia

Il 23 settembre scorso, nell’ambito delle trattative in corso da tempo a L’Avana, la delegazione del governo colombiano e quella delle FARC-EP hanno raggiunto un importante accordo sulle questioni della giustizia e delle vittime del conflitto. Qui sotto il testo congiunto.

Venezuela: l’Unione Europea non può parlare di diritti umani

Il 25% della popolazione venezuelana è costituita da colombiani – Sfrontata doppiezza morale dell’UE Il ministero degli esteri del Venezuela ha emesso un duro comunicato in risposta ad una grossolana interferenza di Bruxelles in materia di migrazioni e diritti umani. “Prima di tentare di governare il mondo e fare circolari ai Paesi sovrani, li invitiamo […]

Ecuador: perché gli indigeni si mettono in marcia…

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo articolo dell’amico Aldo Zanchetta L’Ecuador di fronte alla “sollevazione indigena” La CO.NA.IE. (Confederazione delle Nazionalità Indigene dell’Ecuador), la più antica e, pur fra alti e bassi, la più combattiva delle organizzazioni indigene dell’America del Sud, ha lanciato l’appello al levantamiento (sollevazione) dei popoli e nazionalità indigene ecuadoriane.

Ecuador: la controffensiva oligarchico-imperialista

E’ in corso in Ecuador, dall’8 giugno, un altro tentativo dell’imperialismo e dell’oligarchia di rovesciare il presidente Rafael Correa. Approfittando della sfavorevole congiuntura creata dai bassi prezzi del petrolio, la prossima visita di Papa Francisco e l’attacco sistematico dei media corporativi locali e internazionali contro Quito, iniziano una guerra di logoramento in vista delle elezioni […]

Santos ordina di riprendere i bombardamenti contro le FARC

Lo scorso 15 aprile il presidente Santos ha ordinato il ripristino dei bombardamenti contro le FARC, sospesi da circa 5 settimane. Il pretesto, la morte di 11 militari (di cui 2 sottufficiali) ed il ferimento di 18, per via di uno scontro con la guerriglia nel Cauca in seguito all’ennesimo attacco perpetrato dall’esercito di regime.

Giovani sotto tiro in Honduras

Assassinio brutale di studenti smentisce la retorica del governo Questa settimana, con squilli di trombe, il ministero degli Interni honduregno, con l’avallo dell’Osservatorio sulla violenza dell’Università nazionale autonoma, Unah, ha annunciato la riduzione del 13% del tasso di omicidi rispetto al 2013. La percezione della cittadinanza e i dati di varie organizzazioni dei diritti umani […]

I venezuelani esprimono il loro rifiuto all’ordine esecutivo degli USA

La mobilitazione per l’annullamento del decreto di Obama contro il Venezuela Per esprimere il loro rifiuto all’ordine esecutivo di Washington del 9 marzo, i venezuelani stanno realizzando oggi la raccolta di firme casa per casa affinché il popolo esprima il suo appoggio alla richiesta del presidente Nicolas Maduro di abrogare il decreto.