Venezuela

Perché Chavez?

Il Venezuela alle urne per le presidenziali Ne è passata di acqua sotto i ponti. Quando Chavez emerse come il leader di un progetto di profondo cambiamento della società venezuelana, la sinistra europea storceva il naso. E anche quando divenne il principale bersaglio dell’imperialismo statunitense in America Latina (basti pensare al tentato golpe dell’aprile 2002) […]

Quello che Obama conosce

Fidel Castro sulle minacce americane al Venezuela L’Avana, 30 apr (Prensa Latina) – Il leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, nell’ultima Riflessione, ha affermato che il presidente del Venezuela, Hugo Chavez, colpito da un’inaspettata malattia mantiene oggi un atteggiamento eroico e disciplinato. Di seguito Prensa Latina pubblica il testo completo dell’articolo del Comandante in Capo:

Festeggiato in Venezuela il «Giorno della dignità nazionale»

Comunicato delle ambasciate venezuelane a Roma Sabato scorso il Venezuela ha festeggiato il ventennale della rivoluzione del 4 febbraio 1992. Quel giorno, l’insurrezione dei giovani militari nazionalisti guidati da Hugo Chavez fallì, ma quel tentativo aprì la strada alla successiva affermazione del Movimento Bolivariano in Venezuela.In occasione di questa ricorrenza le ambasciate venezuelane a Roma […]

«Chavez sbanda pericolosamente, tradisce il popolo colombiano e pugnala alle spalle i Bolivariani»

Riceviamo, e pubblichiamo di seguito, questa dura presa di posizione dell’Associazione nazionale Nuova Colombia nei confronti di Chavez, a seguito della consegna, da parte del Venezuela, del giornalista Joaquín Becerra alla Colombia. Piovono pietre su Chávez da ogni angolo del Venezuela e da diversi continenti e trincee di resistenza, e se le merita tutte. Quelle […]

Venezuela: Ragion di Stato versus solidarietà antimperialista

La vergognosa estradizione del compagno delle FARC Joaquín Pérez Becerra I fatti – Sono già noti. Lo hanno estradato in fretta, senza altri accertamenti e senza nutrire neanche per un attimo dubbi sul suo conto. Tutta la nostra solidarietà al giornalista e compagno Joaquín Pérez Becerra. Lo aspettano momenti durissimi. La borghesia colombiana mafiosa e […]

Libertà per Joaquìn Pérez Becerra, no alla sua estradizione dal Venezuela alla Colombia

Invitiamo tutte le associazioni,  organizzazioni, collettivi, comitati, partiti, sindacati, centri sociali, media alternativi, intellettuali, lavoratori e persone solidali con le  lotte dei popoli a sottoscrivere questo appello, che faremo pervenire alle  sedi diplomatiche venezuelane in Italia ed al Governo Bolivariano del Presidente Chávez. Le adesioni vanno comunicate a nuovacolombia@yahoo.it

Bolivia e alternativa socialista. Quando l’indigenismo è questione di classe

1. Indipendenza, rappresentanza politica e potere di classeLa sinistra eurocentrica continua a guardare all’America Latina solo in funzione delle opportunità di mercato che offre e mai per i chiari messaggi politico-sociali che invia, cioè il gran potenziale dei movimenti sociali che sono stati in grado, ad esempio in Bolivia, Venezuela, Ecuador, oltre alla tenuta storica […]

C’é ancora bisogno di Chavez

La destra tiene, ma la fascistizzazione delle masse non c’è La scorsa domenica in Venezuela si sono tenute varie elezioni. Una è stata di carattere nazionale, realizzata a circoscrizione amministrativa unica, e ha eletto i deputati venezuelani che entreranno nel Parlamento Latinoamericano (Parlatino). L’altra, quella dei deputati del Parlamento, è stata la capricciosa somma di […]

Poteva andare peggio

Può vincere il socialismo a dosi omeopatiche? Mentre celebra il dodicesimo anniversario dell’avvento al potere, Chavez festeggia il suo ennesimo, seppure zoppo, successo elettorale. Le elezioni parlamentari svoltesi domenica scorsa (la percentuale dei votanti è stata del 66,45%, la più alta mai registrata) hanno assegnato al PSUV 95 dei 165 seggi, ovvero la maggioranza relativa, […]

America latina, contraddizioni di sinistra

L’America latina è stata il fiore all’occhiello della sinistra mondiale nella prima decade del XXI secolo. E questo è vero in due sensi. Il primo e più largamente evidente è che i partiti di sinistra o di centro-sinistra hanno vinto una notevole serie di elezioni durante quei dieci anni. E collettivamente i governi dell’America latina […]