Quadrante - Asia

No ai nuovi bombardamenti USA sul Medio Oriente

I popoli della regione debbono affrontare essi stessi dittature e confessionalismiAncora una volta gli Stati Uniti hanno lanciato la loro nota campagna aerea  in Iraq e in Siria. La giustificazione: fermare il genocidio commesso dal califfato. Con questa mossa Washington si garantisce il più ampio sostegno possibile, che va da Israele,Unione europea, Egitto, Arabia Saudita, […]

Un silenzio indecente

Opponiamoci alla nuova aggressione americana in Medio Oriente Dopo i bombardamenti sull’Iraq, gli Stati Uniti ed una minuscola pattuglia di alleati hanno iniziato a bombardare le postazioni dell’Isis in Siria (foto). Si tratta di una nuova violazione del diritto internazionale, dell’ennesima esibizione di muscoli della superpotenza americana, del tentativo di riprendere il controllo del Medio […]

Dopo Gaza il Libano

Mentre Gaza è dimenticata dai mezzi d’informazione, la tensione cresce al nord, lungo il confine con il Libano. Domenica, rivolgendosi a un gruppo di giornalisti, un alto ufficiale israeliano del comando settentrionale ha fatto riferimento a una “guerra preventiva” contro Hezbollah Oscurata dalle notizie sulla Invencible Armada che si sta costruendo contro lo Stato Islamico, […]

«Umanesimo» sionista

Ancora a proposito della «direttiva Annibale» Ci siamo già occupati della “direttiva Annibale” nei giorni tremendi dell’offensiva sionista su Gaza. Di cosa si tratta? Per spiegarlo citammo allora il Corriere della Sera, che per bocca di un estasiato Davide Frattini così la descriveva ai lettori: «È la procedura da seguire quando un militare viene catturato, […]

A Gaza le cose non possono non cambiare

«A Gaza le cose non possono non cambiare». E’ questo il titolo dell’articolo che vi proponiamo di seguito. E l’assoluta necessità del cambiamento, l’esigenza di uscire da tanti anni di assedio, è certamente la prima ragione della resistenza inaspettata incontrata dai sionisti aggressori.

Se Assad si allea con Obama…

Il Medio Oriente in fiamme e i teoremi complottisti Dunque, forse ci siamo. Assad ha chiesto l’aiuto americano, ed Obama non glielo ha negato. Per ora siamo ai preliminari. Damasco vuol “coordinarsi” con Washington, che normalmente usa “coordinarsi” solo con se stessa. In altre parole, il punto è quello di decidere dove, come e quando […]

Le “scandalose” verità di Di Battista

Onore al merito: il coraggio e l’onestà intellettuale del parlamentare del M5SUna classe politica serva ed ipocrita, che si appresta ad alimentare la guerra vendendo armi ai curdi iracheni, grandi amici dei criminali israeliani, si ritrova unita nel dare addosso ad Alessandro Di Battista, reo di aver detto alcune basilari ed indicibili verità.

Al-Takfir – Il Califfato islamico e i suoi nemici

«Tre calamità vi sono al mondo: le locuste, i topi e i curdi»(antico proverbio arabo) Abbiamo spiegato che la liberazione, avvenuta il 10 giugno scorso, della strategica città irachena di Mosul non è stata solo il frutto della “conquista” da parte dei guerriglieri del Daesh (acronimo arabo per ad-Dawlat al-Islamiyya fi’l-‘Iraq wa’sh-Sham — Stato islamico […]