Quadrante - Asia

«E’ sbocciata la promessa del Ritorno»

Conclusa l’XI Conferenza dei Palestinesi in EuropaInfoPal. Si è svolta sabato 18 maggio, a Bruxelles, l’XI Conferenza annuale dei Palestinesi in Europa, organizzata dalla Segreteria generale dei Palestinesi europei e dal Palestinian Return Centre (PRC).

Pakistan – Elezioni che poco risolvono

Seguite da polemiche per i brogli elettorali e precedute da una serie di sanguinosi attentati e di omicidi politici attribuiti alle forze islamiste radicali (a vario titolo considerate vicine ai talebani afgani e che hanno chiamato al boicottaggio della “farsa elettorale”), si sono svolte l’11 maggio in Pakistan le elezioni per l’Assemblea nazionale. Si è […]

Siria – Appello degli 88

Riceviamo e pubblichiamo l’ultimo appello per porre fine alla guerra civile in Siria. Non ne condividiamo punti importanti, ma esso è degno di nota perché è stato sottoscritto da numerosi organismi arabi per la difesa dei diritti umani.

Siria: il dilemma degli imperialisti

Gli israeliani hanno bombardato postazioni governative siriane alla periferia di Damasco. Le diplomazie imperialiste, le stesse che denunciano un giorno sì e l’altro pure i paesi ad essi ostili come “fuorilegge” non hanno alzato nemmeno una voce contro questa ennesima violazione delle regole internazionali. Il regime siriano ha fatto la voce grossa ma, alla fine, […]

Appello per porre fine all’assedio di Yarmouk (Damasco)

I campi profughi palestinesi in Siria sono tra i più grandi per rifugiati palestinesi, e sono stati il punto di partenza di molte operazioni di resistenza, alimentando la rivoluzione palestinese nelle sue varie fasi col sacrificio di molte vite. In particolare il campo di Yarmouk, considerata capitale della diaspora palestinese.

Bangladesh: i vestiti rosso sangue

Il crollo del Rana Plaza di Dacca, una delle più grandi stragi sul lavoro di tutti i tempi, ha portato per qualche giorno all’attenzione mondiale la drammatica situazione degli operai del Bangladesh. Su di essa, e sullo sfruttamento del lavoro nelle manifatture bengalesi, operato per conto delle grandi compagnie occidentali, pubblichiamo questo articolo tratto da […]

Israele non desidera un intervento degli Stati Uniti in Siria

Un altro significativo articolo del New York Times sulla situazione in SiriaLa carneficina in Siria continua. Il paese è oramai precipitato in una guerra civile prolungata in cui le divisioni politiche e di classe sono state sopraffatte da quelle confessionali. Inglesi e francesi scalpitano, con la scusa umanitaria, per un intervento. Gli americani, un po’ […]

Bambini palestinesi nelle carceri militari israeliane

Un rapporto dell’Unicef denuncia i maltrattamenti “molto diffusi, sistematici e istituzionalizzati” cui sono sottoposti i minori palestinesi rinchiusi delle carceri israeliane. A differenza dei loro omologhi israeliani, i bambini palestinesi non hanno il diritto di essere accompagnati dai genitori durante un interrogatorio e sono raramente informati dei loro diritti.

Siria: la forza crescente dei jihadisti e il dilemma americano

Adesso vien fuori l’accusa che il regime siriano avrebbe usato armi chimiche contro gli insorti. Se inglesi e francesi, spalleggiati dai sauditi e dagli emiri del Golfo scalpitano per gettarsi nella mischia siriana, americani e israeliani sono più prudenti: «Washington esita ad inviare armi, soprattutto missili da impiegare contro l’aviazione di Assad. Una posizione condivisa […]

No alla cittadinanza onoraria a David Grossman

Un’iniziativa per fermare l’amministrazione comunale di Cagliari L’intenzione dell’amministrazione comunale della città di Cagliari di conferire la cittadinanza onoraria allo scrittore israeliano David Grossman è un fatto politico grave, quanto di basso profilo; vissuto dalla comunità arabo-palestinese di Cagliari come uno schiaffo morale e politico alle aspirazione di libertà e giustizia del popolo palestinese.