Terra di Palestina

Come spiegare il successo di Hamas?

Intervista a Mohamed Hassan di Grégoire Lalieu e Michel Collon10 febbraio 2009 Per i media la situazione è chiara: Hamas è un’organizzazione terroristica, integralista e fanatica. Tuttavia, questo movimento ha vinto le ultime elezioni e la sua popolarità non smette di crescere tra la popolazione Palestinese. Perchè ? L’abbiamo chiesto a Mohamed Hassan, uno dei […]

Nessuna differenza

Hamas: “In Israele hanno vinto i terroristi”A Gaza non avevano dubbi: chiunque avesse vinto di misura le elezioni politiche israeliane niente sarebbe cambiato per il popolo palestinese. Indifferenza? Piuttosto sano realismo ben piantato nell’esperienza storica dell’oppressione sionista.Ed in effetti, chi ha vinto?

La Resistenza non è stata piegata

Un combattente del Fronte Popolare di Liberazione della Palestina ha inviato al Campo Antimperialista l’interessante resoconto sia politico che militare sulla recente aggressione sionista alla Striscia di Gaza, che pubblichiamo tradotto in italiano.   La Resistenza non è stata piegataGli aspetti politici e militari della battaglia di Gaza da un combattente del Fronte Popolare Com’è […]

La guerra israeliana sulla Striscia di Gaza

La guerra israeliana sulla Striscia di Gaza: “Il travaglio per la nascita di una Nuova Palestina/Medio Oriente” di Mahdi Darius Nazemroaya *15 gennaio 2009 Per capire realmente il particolare si deve conoscere il generale e per avere conoscenza del generale si deve capire il particolare. Ciò che sta accadendo nei Territori Palestinesi è in relazione […]

Tregue unilaterali

I giochi non sono chiusi E così, dopo tre settimane dall’inizio dell’aggressione Israele ha dovuto proclamare una tregua unilaterale, condizionata alla cessazione del lancio di missili e razzi, senza aver conseguito i suoi due obiettivi principali: il rovesciamento politico con conseguente cacciata di Hamas anche dal governo della Striscia di Gaza; il disarmo totale della […]

Gaza non si arrende

L’aggressione contro la Striscia di Gaza è giunta alla terza settimana, i combattimenti si intensificano. Israele non si fa scrupolo a bombardare persino la sede dell’UNRWA, l’Agenzia delle Nazioni Unite istituita nel ’49 per assistere quei profughi che proprio la colonizzazione sionista della Palestina ha prodotto; non si fa scrupolo, stando a diverse fonti e […]

Dichiarazione politica delle forze della Sinistra Palestinese

Dichiarazione politica delle forze della Sinistra Palestinese   Giovedì 1 gennaio 2009 la direzione del Fronte di Sinistra, rappresentato dal Fronte Democratico per la Liberazione della Palestina, dal Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina e dal Partito del Popolo Palestinese, si è riunita per analizzare il modo con cui affrontare e resistere alla criminale […]

Intervista a Vittorio Arrigoni

Da Infopal riprendiamo questa intervista a Vittorio Arrigoni, che nonostante tutto ha scelto di restare a Gaza. Vittorio, fra l’altro, qualifica i resistenti come “cuor di leoni” e proprio per questo, nonostante l’evidente sproporzione sul piano militare, siamo convinti che ce la faranno.   Stanno giocando a war – games contro Gaza Infopal, domenica 11 […]

Tanto fumo e poco arrosto

La grande bufala sionista del promesso annientamento di Hamas di Moreno Pasquinelli Cito dalla edizione web del Corriere della sera del 6 gennaio: «WASHINGTON – Lo riconoscono anche gli israeliani. Hamas si sta rivelando un osso duro. I pesanti raid aerei l’hanno debilitata, hanno provocato la morte di dozzine di militanti (e di civili), hanno […]

Lo spettro di un fiasco

Dal Manifesto del 2 gennaio scorso riprendiamo il punto di vista di Michel Warschawski, che nel corso dei nostri viaggi di solidarietà in Palestina ci ha fornito contributi preziosi per la comprensione del progetto coloniale sionista. Lo spettro di un fiasco Barak sogna il blitz krieg ma l’aria sta già cambiandodi Michel Warschawski* Bisogna dirlo […]