Terra di Palestina

Perché brucia Israele?

Il paesaggio rurale di Israele è saturo di alberi di pino. Questi alberi sono una novità per la regione. Quegli alberi di pino vennero introdotti nel paesaggio palestinese nei primi anni ‘30 dal Fondo Nazionale Ebraico (JNF) nel tentativo di “rivendicare quella terra”.

«Uscire dall’impasse»

Zahar (Hamas) chiede all’ANP di porre fine al coordinamento della sicurezza con gli occupanti Ci siamo già occupati dell’importante iniziativa avviata dal Movimento della Jihad islamica per ricostruire l’unità palestinese. Qui sotto il resoconto di una conferenza sul tema, promossa da Hamas, con la partecipazione di militanti e dirigenti delle due organizzazioni.

Il FPLP accoglie positivamente l’iniziativa della Jihad islamica per l’unità nazionale

In risposta all’iniziativa presentata durante l’anniversario del Movimento della Jihad islamica dal suo Segretario Generale Ramadan Shallah (a sinistra nella foto), il compagno Kayed al-Ghoul (a destra nella foto), dell’Ufficio Politico del FPLP (Fronte Popolare di Liberazione della Palestina), ha dichiarato valide e vicine le posizioni che l’iniziativa propone.

Unesco: Israele rispetti status quo Spianata delle Moschee

L’Agenzia dell’Onu ha approvato in via definitiva la risoluzione contestata dal governo Netanyahu Via libera definitivo dei 58 Paesi membri del Consiglio esecutivo dell’Unesco, riuniti ieri a Parigi, alla risoluzione su Gerusalemme Est e lo status della Spianata delle Moschee presentata dai palestinesi e da alcuni Paesi arabi (Egitto, Algeria, Marocco, Libano, Oman, Qatar e […]

La Nakba non è mai terminata

La storia, la cultura, le radici dei palestinesi nella loro terra sono oscurate, in ogni modo. Il caso del nuovo libro di testo di educazione civica per le scuole di IsraeleNella foto la manifestazione in ricordo della Nakba ieri nella città palestinese di Nablus, Cisgiordania.