Terra di Palestina

Macabro ambientalismo

Senza pudore: Legambiente, WWF, Italia Nostra e Greenpeace vogliono gemellarsi con Israele per “tutelare l’ambiente” La lettera indignata di Alfredo Tradardi (coordinatore di ISM-Italia)

Il Fronte Popolare sulle elezioni israeliane

FPLP: I risultati delle elezioni sioniste riflettono la natura razzista dello Stato Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha dichiarato che i risultati delle elezioni israeliane riflettono semplicemente la natura e la struttura razziste della società sionista che ha prodotto questi risultati eleggendo il partito Likud e i suoi alleati di destra, impegnati […]

Per il boicottaggio delle elezioni israeliane

Palestina del ’48 – Appello al boicottaggio delle elezioni: i palestinesi vogliono la liberazione, non qualche seggio alla Knesset sionista Il compagno Mohammed Kana’aneh (nella foto), uno dei leader del movimento Abna’a el-Balad della Palestina del ’48, lo scorso febbraio ha fatto appello per un boicottaggio delle elezioni della Knesset, affermando l’impegno del movimento Abn’a […]

Israele sta correndo verso la prossima guerra a Gaza

Le guerre in corso in Siria, Iraq e Libia, rischiano di far passare in secondo piano il perdurante dramma della Palestina. Questo mentre il parlamento italiano si è dimostrato più che mai succube della lobby sionista, e mentre (ieri l’altro) Netanyahu è andato al Congresso americano per demonizzare l’Iran ed ogni trattativa sul nucleare di […]

I cristiani palestinesi contro l’apartheid israeliano

Nel 2012, l’ambasciatore israeliano negli USA, Michael Oren, firmò un editoriale per il Wall Street Journal in cui affermava che i “Cristiani [di Gaza e della Cisgiordania] condividono le medesime difficoltà degli altri cristiani residenti nella regione”. Il diplomatico cercava così di trarre vantaggio dai recenti sviluppi della situazione mediorientale, proprio come ha fatto Netanyahu di […]

Il traditore

Abu Mazen sostiene la distruzione egiziana dei tunnel di Gaza Che Mahmoud Abbas, meglio noto come Abu Mazen, sia un collaborazionista, un traditore della causa palestinese, non è certo notizia di oggi. E tuttavia ci sono delle cose che non possono passare sotto silenzio. E’ questo il caso delle dichiarazioni del capo dell’Anp, riferite dalla […]

Rawabi, la città del neoliberismo palestinese

A 20 minuti da Ramallah, ancora in costruzione, l’enorme cantiere che l’élite economica palestinese definisce il modello per il futuro. Ma i critici parlano di normalizzazione con Israele e distruzione delle basi produttive nazionali.

I prigionieri politici palestinesi intendono intensificare la lotta

Comunicato dalle prigioni dell’occupazione La seguente dichiarazione è stata rilasciata il 29 novembre dalla sezione carceri del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina e rispecchia la scelta delle organizzazioni dei detenuti di tutti i partiti politici palestinesi all’interno delle carceri dell’occupazione israeliana, tra cui l’organizzazione dei prigionieri del FPLP.