Quadrante - Europa

Dodici ottobre: liberiamo l’Italia

Cresce l’attenzione per la manifestazione del 12 ottobre “Liberiamo l’Italia“. Ieri Byoblu ha organizzato una trasmissione, condotta egregiamente da Claudio Messora. Sul significato della manifestazione sono stati intervistati Giulietto Chiesa, Marco Guzzi, Pietro Ratto, Guido Grossi e Moreno Pasquinelli – questi ultimi due membri del comitato organizzatore del corteo. Clicca qui per vedere la trasmissione

Mascalzoni si nasce?

E’ di ieri la notizia che in Grecia gli ospedali hanno cessato di curare i malati di tumore perché non dispongono più, a causa dei tagli alla sanità imposti dalla Ue (e applicati dal governo di Tsipras), dei farmaci chemioterapici.

Fronte Sovranista Italiano

L’area che a vario titolo si definisce “sovranista” è purtroppo divisa e litigiosa. Noi, che di tentativi unitari ne abbiamo fatti diversi, ne sappiamo qualcosa.Ora è il momento della polemica tra Francesco Amodeo e Diego Fusaro da una parte, e Stefano D’Andrea del Fronte Sovranista Italiano (FSI) dall’altra.Fusaro e Amodeo criticano il FSI di avere una […]

Mario Monti, ho qualcosa da dirti…

Sabato 21 settembre ad Assisi, nell’ambito del Festival Il Cortile di Francesco, si è svolto un convegno i cui relatori erano Mario Monti ed Alberto Bagnai. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI DANIELA DI MARCO

Scomparsa la dicotomia destra-sinistra?

«Mi è arrivato un messaggio dal presidente della Regione Piemonte, è ufficiale: la primavera prossima avremo un referendum sul maggioritario, finalmente potranno votare 60 milioni di italiani, chi prende un voto in più vince e governa, chi perde non rompe le palle».

L’euro-dittatura getta la maschera

Cosa ci dice la vergognosa risoluzione anticomunista del parlamento di Strasburgo Quando si parla di totalitarismo eurista, ci si riferisce solitamente al retroterra ordoliberista da cui sgorgano quelle regole e quei “trattati europei” (in realtà dell’Ue) che imprigionano tanti popoli e nazioni del continente. Ma, come i carabinieri, l’ordoliberismo in campo economico non cammina da […]

Atto 45: con il cuore a Parigi

Il 27 luglio scorso i Gilet gialli hanno marciato in tante città della Francia svolgendo il loro 37° sabato di mobilitazione. I benpensanti, Macron, i borghesi tutti, tiravano un sospiro di sollievo: “finalmente è finita, gli “sdentati” se ne vanno a casa”…

Conte stai sereno#

Nuovo capitolo della stucchevole guerra per bande che dilania l’élite italiana ed in particolare il suo agglomerato politico di riferimento, il Pd.Una cosa, una sola, nella sua lunga intervista a Repubblica, Matteo Renzi la dice giusta: è fallita quell’americanata che pretendeva essere il Pd. Per la precisione: «Il Pd nasce come grande intuizione di un […]

Roma, 18 settembre: “accogliamo” Macron

Il Comitato romano 12 ottobre Liberiamo l’Italia promuove un presidio di protesta per dare il “benvenuto” a Macron e per solidarizzare con i gilet gialli e il popolo francese. Sarà presente una delegazione di Gilet Gialli direttamente dalla Francia.