Quadrante - Nord America

La Bomba è autorizzata

Nuove atomiche americane destinate all’Europa (Italia inclusa) La B61-12, la nuova bomba nucleare Usa destinata a sostituire la B-61 schierata in Italia e altri paesi europei, è stata «ufficialmente autorizzata» dalla National Nuclear Security Administration (Nnsa), l’agenzia del Dipartimento dell’Energia addetta a «rafforzare la sicurezza nazionale attraverso l’applicazione militare della scienza nucleare».

Massimo Fini: «Il mio 11 settembre»

Oggi è il quindicesimo anniversario dell’11 settembre. Mentre la retorica ufficiale si affida agli stessi di allora – vedi il Corriere della Sera che torna a parlarci del «Giorno che diventammo tutti americani» – noi pubblichiamo un articolo di Massimo Fini che spiega assai bene come quell’affermazione sia del tutto falsa. A sentirsi «americana» fu […]

Sanders e Trump, la rivolta degli elettori contro l’establishment

Proprio ieri Bernie Sanders ha reso ufficiale il proprio appoggio ad Hillary Clinton nella corsa alla Casa Bianca. Per quanto atteso, e per certi versi scontato, si tratta nella sostanza di un tradimento delle aspirazioni di larga parte di chi lo ha votato alle primarie. E che non è affatto detto segua le indicazioni del […]

Usa, in 6 punti l’escalation dei neri uccisi dalla polizia

Nel 2015 nel 97% dei casi nessun agente è stato incriminato I dati di Mapping Police Violence, un collettivo di ricercatori che raccoglie e elabora le statistiche. Tra i vari aspetti emersi il fatto che non c’è nessun collegamento tra tasso di criminalità e uccisione per mano delle forze dell’ordine

E se la Clinton non fosse meglio di Trump?

«Personalmente, se fossi cittadino americano sceglierei di astenermi, ma non mi sento di condannare chi sceglierà Trump, soprattutto se si tratta dei lavoratori che scontano il prezzo di decenni di politiche clintoniane».

Presidenziali USA: élite in affanno

Le presidenziali americane 2016 si annunciano davvero come delle “strane elezioni”. L’articolo di James Petras, che vi proponiamo di seguito, legge giustamente i risultati delle primarie – sia nel campo democratico che in quello repubblicano – come la manifestazione di un rifiuto di massa dei candidati prescelti dalle élite. Nel frattempo (l’articolo è stato scritto […]

Quel che spinge Donald Trump

Le primarie in vista delle elezioni presidenziali USA non sono ancora iniziate, ma le preferenze nel campo repubblicano sembrano assai nette. Secondo gli ultimi sondaggi, il miliardario Donald Trump è in netto vantaggio sui rivali. Cosa spinge una parte consistente dell’elettorato americano verso un personaggio tanto detestato dai media mainstream?

USA: là dove domina la disuguaglianza

La ricchezza nel mondo, 2015: i dati recenti rivelano un quadro desolante della disuguaglianza negli Stati Uniti. Secondo i nuovi dati pubblicati da Credit Suisse, quasi 50 dei 243 milioni di adulti statunitensi, fanno parte del 10% della popolazione più povera al mondo

Gli USA in crisi fanno il pieno di armi

Le spese militari USA aumentate di 80 miliardi Via dalla Nato finché si è in tempo La federal reserve americana non fa miracoli, non può vantare un Franklin piangente sui biglietti da 100 dollari e dunque è in balia della vacuità delle teorie economiche  liberiste: dopo anni di quantitative easing e di denaro a costo zero […]