Geopolitica

I veri razzisti

Fogliacci indegni come Libero (il peggiore) e Il Giornale (subito a ruota) – che pure leggo più regolarmente di altri, poiché non è che Il Corriere, La Stampa, Repubblica, ecc. siano gran che migliori, pur dandosi un sacco d’arie di giornali “paludati e indipendenti”; lascio perdere Il Manifesto che sollecita negativamente il mio sistema nervoso […]

Noi stiamo con la maggioranza. Noi non staremo zitti su Gaza.

Appello all’azione urgente della Rete Internazionale degli Ebrei Anti-Sionisti (IJAN)* Noi stiamo con la maggioranza. Noi non staremo zitti su Gaza. Scriviamo con dolore e con rabbia mentre guardiamo i terribili attacchi israeliani aerei e terrestri a Gaza. Come Ebrei impegnati a porre fine al sionismo, l’ideologia fondante di Israele, e a tutte le forme […]

La furia sacrificale di Israele e le sue vittime a Gaza

La furia sacrificale di Israele e le sue vittime a Gaza di Ilan Pappe* La mia visita di ritorno a casa in Galilea è coincisa con l’attacco genocida israeliano contro Gaza. Lo stato, attraverso i suoi media e con l’aiuto del mondo accademico, ha diffuso una voce unanime – persino più forte di quella udita […]

Se questa è una guerra

Se questa è una guerra di Alberto Signorini* Nessuno definirebbe “incontro di boxe” il pestaggio di un invalido da parte di un bullo. Eppure i media chiamano “guerra” la carneficina operata dalla quinta potenza militare nei confronti di una popolazione già ridotta allo stremo da due anni di embargo e imprigionata nel più grande carcere […]

Il Vecchio Testamento ed il genocidio di Gaza

Il Vecchio Testamento ed il genocidio di Gaza*di Gilad Atzmon   “Voi inseguirete i vostri nemici ed essi cadranno dinanzi a voi colpiti di spada. Cinque di voi ne inseguiranno cento, cento di voi ne inseguiranno diecimila e i vostri nemici cadranno dinanzi a voi colpiti di spada.”Levitico, 26:7-9 “Quando il Signore tuo Dio ti […]

Gli «Assassini di carta»

La persecuzione dei “negazionisti” e il takfirismo olocaustico di Moreno Pasquinelli «Non sono d’accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu possa continuare a dirlo»François-Marie Arouet, meglio noto come “Voltaire” Sono passati 4 anni da quando, nel novembre 2005, venne arrestato in Austria lo storico britannico David Irving. Il mandato di cattura […]

La verità capovolta

I media in guerra con la stella di Davide Il problema non è la menzogna, che da sempre convive con il potere, specie se in guerra. Il problema è la sua penetrazione, la sua pervasività, la sua capacità totalitaria di definire il rettangolo di gioco entro cui il dibattito è ammesso. Sbaglieremmo a pensare che […]

Stress da guerra:i sionisti italici si insultano fra loro

Il Manifesto del 4 gennaio, a pagina 4, riporta una notizia che la dice lunga sulla visione della guerra propria dei sionisti, così totalizzante da impregnare la vita quotidiana e da generare nervosismi e malintesi tra loro stessi, anche nel caso di chi non è neppure minimante implicato in attività di combattimento. L’Unione delle Comunità Ebraiche […]

Io, inviato dell’ONU cacciato da Israele perchè dico la verità

“Nella Striscia una brutale violazione dei diritti“ Pubblichiamo un’intervista rilasciata alla Stampa di oggi dal Relatore speciale per i diritti dell’uomo, Richard Falk, recentemente espulso da Israele. Pur non condividendo a pieno l’analisi di Falk, ci sembra interessante proporre le sue opinioni ai lettori del sito.

“The Plumber for President”. Pulsioni e compulsioni dell’americanismo tricolore

L’unica cosa positiva, quando si saranno chiuse le urne negli Stati Uniti, è appunto che si saranno chiuse, ponendo con ciò fine a questo interminabile tormentone. Sin dalle primarie infatti, cioè da almeno un anno a questa parte, tutti i mezzi di informazione italiani non hanno fatto che parlare delle elezioni americane. Non sarebbe pazzesco […]