Visioni del Mondo

Numeri (non a caso) impazziti

Cosa verrà fuori dalla kermesse di Copenaghen? Non sappiamo se il clima stia veramente impazzendo, ma di sicuro impazzirebbe chi provasse a seguire sul serio i numeri sfornati a valanga da climatologi e scienziati in genere, per non parlare di quelli sparati da politici e “tecnici” al seguito nei vari vertici in giro per il […]

Arcana Mundi

Per una critica del “complottismo” C’è da scommettere che la fuoriuscita di merda dalla cloaca Massima, o postribolo politico romano, darà nuovo slancio al complottismo. Parliamo di quella scuola di pensiero di matrice reazionaria oramai diffusasi come la peste anche nei più insospettabili ambienti “marxisti”, e il cui segno distintivo è quello di ritenere che […]

“Non siamo qui per salvare il sistema”

Annunciato in settembre al vertice di Pittsburgh, ratificato nei giorni scorsi a quello di Singapore, il fallimento totale è ormai l’unica prospettiva della Conferenza sul clima che si terrà a Copenhagen a dicembre. Evidenti le responsabilità politiche, in primo luogo quelle di Obama, ma niente si capirebbe delle ragioni di questo insuccesso senza comprendere l’inconciliabilità […]

Questo è il potere

Capitalismo reale, potere reale, e dunque democrazia reale: questo è il tema dell’articolo di Paolo Barnard che vi proponiamo. Un tema di grande rilevanza politica, sul quale ci auguriamo l’apertura di un vero dibattito. Questo è il Potere di Paolo Barnard Eccovi i nomi e cognomi del Potere, chi sono, dove stanno, cosa fanno. Così […]

Napolitano, il sionismo e la semantica

Il presidente Napolitano, incontrando la più grande associazione per la raccolta di fondi per il sionismo, Keren Hayesod, dopo aver come di consueto incoraggiato Israele a vincere la “sfida della pace” sulla base della stantia formula “due popoli, due stati”, è tornato ad insistere sui rischi di rigurgiti antisionisti e antisraeliani con queste testuali parole:

C’è morto e morto

Ciao papà,stavamo dormendo; ci è caduto addosso un missile israeliano;non ti ho più visto.Il tuo Kader Ciao papà,stavi lavorando nell’orto; un cecchino israeliano ti ha colpito alla testa; non ti vedrò mai più.Il tuo Kamal

Il pescatore

Le incredibili ammissioni del prof. Prodi   Mentre lo stupidario ferragostano sfruculiava sui bermuda di Michelle Obama, Romano Prodi ha scritto un articolo che liquida paro paro come fallimentare l’intera esperienza del riformismo europeo degli ultimi vent’anni, sia in salsa ulivista che in versione neo-laburista.

Brevi considerazioni di un razionalista incallito

Ho fatto un piccolo esperimento: ho chiesto a bruciapelo a una ventina di persone di diversa età, collocazione sociale, condizione economica e di varia cultura qual’ è il contrario del concetto di “morte”.Mi hanno invariabilmente risposto: “vita”.

La mattanza dimenticata

Ogni giorno succede almeno una volta, come gli “ incidenti “ sui luoghi di lavoro… Le donne vengono strangolate, bruciate, sfregiate, violentate e poi uccise; sgozzate, sventrate o “semplicemente” massacrate…Alcune sono state sepolte vive, altre ( quelle a cui è andata meglio ) stuprate davanti ai figli o picchiate selvaggiamente o investite con la macchina…

Avvoltoi son tornati

In Iraq, subito dopo l’annuncio del c.d. ritiro delle forze d’occupazione USA, si sono aperte le danze per la spartizione delle risorse petrolifere. Pochi giorni fa un consorzio anglo – cinese si è aggiudicata la gara per lo sfruttamento di alcuni pozzi; l’italiano ENI sta scaldando i motori per assicurarsi i giacimenti situati nella zona […]