Siamo diventati una repubblica presidenziale?

Di fronte agli abusi del Quirinale dove sono i costituzionalisti? E Mattarella di qua e Mattarella di là. A leggere i giornali sarà lui a decidere il presidente del consiglio, a mettere il becco sul nome di ogni ministro, a porre veti e suggerire promozioni. Il tutto a garanzia dei poteri oligarchici – nazionali ed […]

Ai sovranisti senza se e senza ma

Alberto Bagnai ci offre una chiave di lettura Ieri ci chiedevamo se Di Maio e Salvini faranno la fine di Tsipras. Rispondevamo che questo è di sicuro l’augurio delle élite europeiste. Che queste ultime, prima con le buone e poi con le cattive, vorranno obbligare l’Italia ad obbedire ai diktat euro-tedeschi, ad iniziare dal rispetto […]

Non fate come Tsipras

Contenti per l’esito del terremoto elettorale del 4 marzo non esitammo ad invocare un governo M5S-Lega per porre fine alle politiche austeritarie di sudditanza verso l’euro-germania.

Vincere la paura

Ci vediamo il 17 maggio alle ore 16:30 a Roma, alla Casa della città (ingresso lato Piazza Giovanni da Verrazzano). Chi ha compreso davvero la Costituzione del 1948, sa che al suo cuore stanno i principi indissolubili della democrazia sostanziale, della sovranità popolare e nazionale. Per questo gli vogliamo bene, e per questo da tempo essa […]

Disonestà quirinalizia

Nel comico gergo politichese da stasera abbiamo una new entry: il “governo neutrale”. Per capire che bestia possa essere basta vedere chi si è già detto pronto ad appoggiarlo: il Pd. Ma guarda un po’ dove conduce la “neutralità”!

Ufficiale: Fukushima peggio di Chernobyl

Il peggior disastro nucleare nella storia Le radiazioni disperse nell’ambiente dalle tre fusioni dei reattori di Fukushima-Daiichi hanno superato quelle della catastrofe di Chernobyl del 26 aprile 1986.

La truffa di Salvini (il fariseo)

Oggi Salvini ci propone un sistema elettorale più truffaldino e antidemocratico di quello che voleva Renzi Tutti ci ricordiamo Matteo Salvini che in occasione del referendum costituzionale del dicembre 2016 tuonava contro la “riforma” renziana, tra cui l’Italicum — la legge elettorale che prevedendo un secondo turno di ballottaggio tra le prime due liste, avrebbe assegnato […]

La sinistra patriottica italiana

Queste Tesi sono state approvata dalla II. Assemblea del Movimento Popolare di Liberazione – Programma 101 svoltasi il 10 e l’11 marzo. E’ disponibile in formato pdf  l’opuscolo: TESI E DOCUMENTI PROGRAMMATICI 2011-2018.