Gli islamisti alla prova del potere

Egitto e non solo nell’interessante analisi di Alain Gresh sulla Fratellanza musulmana In sede di giudizio su complessi sconvolgimenti politici occorre rifuggire dagli schematismi e dagli assiomi geopolitici. Le “primavere arabe” hanno lasciato sul terreno diversi cadaveri e altri ce ne lasceranno, dato che l’onda che iniziò due anni fa è tutt’altro che esaurita. 

I baathisti filosiriani si fanno sotto

Pubblichiamo qui sotto l’articolo di Ornella Sangiovanni, uscito il 27 settembre scorso su Osservatorio Iraq. Esso ci da conto dell’ultima mossa dell’ala filosiriana moderata del Baath iracheno, l’altra essendo quella “dura” di Izzat Ibrahim al Douri (dei cui militanti son piene le carceri irachene) che, pur in condizioni durissime, continua la sua Resistenza contro le […]