Evo Morales: le ragioni del trionfo

La schiacciante vittoria di Evo Morales ha una spiegazione molto semplice: ha vinto perché il suo governo è stato, senza alcun dubbio, il migliore della convulsa storia della Bolivia. “Migliore” vuol dire, ovviamente, che ha fatto realtà della grande promessa, tante volte non realizzata di ogni democrazia: garantire il benessere materiale e spirituale delle grandi […]

Il regime di Obama

E’ una pratica profondamente radicata che i governi che si oppongono alla dominazione statunitense siano abitualmente qualificati come “regimi” dai grandi mezzi di comunicazione dell’impero, intellettuali colonizzati della periferia e da quelli che il grande drammaturgo spagnolo Alfonso Sastre ha magistralmente definito “intellettuali benpensanti”.

Brasile – Un nuovo ciclo di lotte popolari?

Le grandi manifestazioni popolari di protesta in Brasile hanno demolito in pratica una premessa coltivata dalla destra, e assunta anche da diverse formazioni di sinistra – a cominciare dal PT (1) e continuando con i suoi alleati: se si fossero garantiti “panem et circenses” il popolo – disorganizzato, depoliticizzato, deluso da dieci anni di governo […]

Maduro: una vittoria necessaria

La delicata situazione della Rivoluzione Bolivariana dopo le elezioni del 14 aprile Era fondamentale che Nicolàs Maduro vincesse, e ha vinto. Ma ha vinto con fatica, il che richiede di esaminare le cause della perdita sofferta dal chavismo e del notevole aumento della destra. E’ stata una vittoria che ha messo in evidenza la debolezza […]

L’esperienza dell’autogestione in Argentina

«In Argentina, ogni volta che un’azienda chiude, i lavoratori sono pronti ad occuparla»Intervista di Mario Hernandez a Eduardo “Vasco” Murúa, della fabbrica autogestita IMPA[Estratto]

C’é ancora bisogno di Chavez

La destra tiene, ma la fascistizzazione delle masse non c’è La scorsa domenica in Venezuela si sono tenute varie elezioni. Una è stata di carattere nazionale, realizzata a circoscrizione amministrativa unica, e ha eletto i deputati venezuelani che entreranno nel Parlamento Latinoamericano (Parlatino). L’altra, quella dei deputati del Parlamento, è stata la capricciosa somma di […]