Netanyahu forma il nuovo governo, sempre più a destra

Il leader del Likud guiderà un esecutivo di destra aperto ai partiti religiosi ortodossi che nasce in condizioni di estrema debolezza. La maggioranza infatti potrà contare su soli 61 seggi su 120 della Knesset. Non pochi prevedono un esecutivo di pochi mesi e un successivo ingresso (rientro) nella maggioranza dell’ultra-nazionalista Lieberman.

Dalla parte della Palestina

Non sappiamo se il governo israeliano scatenerà un devastante attacco di terra contro Gaza. Di sicuro Benjamin Netanyahu vuole vincere le imminenti elezioni e per farlo vuole offrire al suo elettorato, in sacrificio, il più grande mucchio di cadaveri palestinesi. “Colonne di nubi”, così le autorità sioniste hanno denominato il loro assalto sanguinario che, mentre […]

No M346 ad Israele! – Buon successo della manifestazione di Venegono

Si è svolta ieri a Venegono (VA) la manifestazione contro la vendita degli aerei M346 ad Israele. Nel paese dove l’AleniaAermacchi li produce, circa duemila persone hanno sfilato per ore – dalle 15 alle 19 circa – attraverso un percorso che, allungato anche dai divieti della questura di Varese, ha portato i manifestanti fino al […]

Aviazione israeliana si esercita in Italia: per un attacco all’Iran?

Sulle pagine degli esteri dei giornali di tutto il mondo ieri c’era il rilancio della colonizzazione israeliana come risposta del governo Netanyahu all’accettazione della Palestina tra i membri Unesco. Non sorprende. E’ un tema di eccezionale importanza. Ha però nascosto il clima di guerra imminente che ormai si respira nella regione. Netanyahu e il ministro […]

I killer di Dubai

Uno Stato assassino, l’ipocrisia dell’Europa, il silenzio dell’Italia E’ di ieri la notizia secondo cui la polizia di Dubai ha identificato altri 15 responsabili dell’omicidio di Mahmoud Al Mabhouh (foto), il dirigente di Hamas assassinato nell’emirato il 20 gennaio scorso da agenti israeliani.Anche queste persone avevano utilizzato identità false. Sei si erano presentati a Dubai […]