I crimini di un Tribunale

Qualcuno vuole capire davvero, e finalmente, che cos’è e come funziona la cosiddetta giustizia internazionale, ben rappresentata dai «tribunali ad hoc», quei tribunali dei vincitori impegnati da tempo in una vasta operazione di sentenze che, sinteticamente, potremmo definire a «due pesi e due misure»?

Iran e Balcani: la Russia potrebbe commettere gli stessi errori

In questo articolo Piotr Iskenderov, ricercatore dell’Accademia delle Scienze di Mosca, analizza il senso e le possibili conseguenze del voto russo che ha consentito l’approvazione delle sanzioni contro l’Iran nel Consiglio di Sicurezza dell’Onu.Una scelta che Iskenderov, a differenza di diversi sostenitori della tesi secondo cui Mosca avrebbe approvato le sanzioni solo perché «leggere», denuncia […]

Capire il nuovo populismo

Elezioni in Ungheria: chi è Jobbick? I liberal-liberisti hanno vinto il primo turno delle elezioni ungheresi. Al secondo turno in programma il 25 aprile il partito Fidesz di Viktor Orban spera di ottenere una maggioranza talmente ampia da poter formare un governo monocolore. Tuttavia non è questa la prima sorpresa, e nemmeno il crollo dei […]

Una micidiale “guida morale”

Nei giorni e nelle settimane precedenti le elezioni del 2000, l’«International Herald Tribune» riferiva compiaciuto delle difficoltà incontrate da Milosevic nello svolgimento della campagna elettorale: «Timoroso di essere assassinato, il cinquantottenne presidente appare raramente in pubblico e solo per pronunciare dinanzi ai suoi seguaci brevi discorsi sui mali del fascismo». Circa una settimana dopo, sullo […]