Egitto: i movimenti sociali, la CIA e il Mossad

In questi giorni le vicende libiche hanno fatto passare in secondo piano la situazione egiziana. Di questa si occupa invece l’articolo di James Petras che potete leggere di seguito. Dopo aver evidenziato i limiti dei movimenti sociali che hanno consentito all’esercito di prendere al momento il controllo della situazione, senza tuttavia – a nostro modesto […]