Il Patto d’acciaio Trump-Netanyahu

Due giorni fa si è tenuto alla Casa Bianca l’incontro tra Donald Trump e Benjamin Netanyahu. Chiaro è apparso il sostegno americano al disegno sionista della colonizzazione integrale della Palestina storica. Una posizione che, superando in peggio l’ipocrita linea dei “due stati” che da Oslo in poi nulla ha prodotto in concreto se non la […]

Tsipras: lo scandalo e la vergogna sono assoluti

Il 29 luglio scorso criticavamo il Patto militare Grecia-Israele sottoscritto dal governo di Syriza.Ma al peggio non c’è limite.  Il governo di Tsipras ha deciso di non applicare la direttiva europea sull’obbligo di etichettatura dei prodotti israeliani provenienti dai territori occupati.[Nella foto Tsipras con Nethanyahu il 25 novembre scorso]

L’accordo Hamas Al-Fatah

Il 23 aprile Hamas e Al-Fatah hanno siglato un accordo politico di riconciliazione. La risposta sionista non si è fatta attendere: cancellati i cosiddetti “negoziati di pace” con le autorità di Ramallah. Per Benjamin Netanyahu infatti, così come per gli Stati Uniti e per l’Unione europea, Hamas sarebbe nient’altro che un gruppo “terroristico”. (Nella foto […]

Contro il vertice Italia-Israele

Torino, 30 novembre, 1 e 2 dicembre Il 2 dicembre si svolgerà a Torino l’incontro inter-governativo tra Italia-Israele. Un occasione per il nostro governo di stringere una ancora più stretta alleanza con quello sionista, ignorando i crimini che quotidianamente vengono perpetuati contro la popolazione palestinese.

Israele non desidera un intervento degli Stati Uniti in Siria

Un altro significativo articolo del New York Times sulla situazione in SiriaLa carneficina in Siria continua. Il paese è oramai precipitato in una guerra civile prolungata in cui le divisioni politiche e di classe sono state sopraffatte da quelle confessionali. Inglesi e francesi scalpitano, con la scusa umanitaria, per un intervento. Gli americani, un po’ […]

Colonizzazione senza fine

Rapporto: in due decenni, gli insediamenti israeliani in Cisgiordania cresciuti del 182% Betlemme-InfoPal. In Cisgiordania, la superficie occupata da insediamenti israeliani è aumentata del 182 per cento negli ultimi due decenni (dai 69 km² nel 1990 ai 194,7 km² nel 2012). Lo ha reso noto l’istituto palestinese Arij per le ricerche applicate, specializzato nel monitoraggio […]

Sempre peggio

La corsa a destra di Israele non è ancora finita Tra meno di un mese, il 22 gennaio, si svolgeranno le elezioni politiche in Israele. Con ogni probabilità si registrerà un ulteriore spostamento a destra degli equilibri politici e di governo. La spinta colonialista e razzista che attraversa la società israeliana non pare ancora sazia. […]

Obama alle Nazioni Unite: la voce arrogante dell’imperialismo

Il presidente Obama ha pronunciato un vuoto e arrogante sermone alle Nazioni Unite, infarcito di banalità sulla “pace”, allo scopo di nascondere le politiche depredatrici di Washington. Il presidente degli Stati Uniti ha ricevuto la tiepida reazione dei capi di Stato, ministri degli esteri e delegati presenti all’ONU. Non una sola riga del suo discorso […]