Se l’Europa ci toglie la pensione

Il problema non sono le risatine da ebete di Sarkozy, ma gli ordini dell’asse Carolingio al governo italiano «C’è, o no, un problema di sovranità nazionale da riconquistare?» Dopo la letterina d’agosto della Bce, sono arrivati gli ordini d’ottobre dell’asse Berlino-Parigi: ecco in cosa consiste la «democratica» Unione che piace tanto al centrosinistra. Il Buffone […]

L’Unione Europea: l’istituzione più antidemocratica del mondo

La letterina Draghi-Trichet del 5 agosto è ormai pubblica: nessuna sorpresa, tanti motivi di riflessione In molti si lamentano dell’assenza di un governo europeo. In realtà, però, un governo esiste ed è quello della Bce. Il Corriere della Sera di oggi pubblica il testo integrale della lettera recapitata a Palazzo Chigi lo scorso 5 agosto. […]

Il ginepraio

La crisi di una classe dominante che non riesce neppure a far fuori Berlusconi La realtà supera spesso l’immaginazione. Questa osservazione, figlia dell’umana esperienza, trova una sua clamorosa conferma nei fatti di questi giorni. «Berlusconi è malato, gli offro un posto nella mia comunità», l’ironia di Don Gallo fotografa la situazione molto meglio dei professionisti della […]

Scioperare il 6 settembre, ma non per reggere il moccolo alla Camusso

Verso l’assemblea del 1° ottobre Gli scioperi “generali” della Cgil sono da decenni scioperi da operetta, mai svolti per piegare davvero gli avversari, ma sempre e solo per spingerli a tornare al tavolo negoziale. Questo del 6 settembre non è diverso. Che fare allora? I crumiri? Certo che no, si sciopera, adoprandosi perché il 6 […]

La battaglia per Tripoli e il ruolo degli islamisti

Gli eventi libici, segnati dalla debacle del regime nazionalista, hanno ridato forza a chi, sin dall’inizio, ha proposto, per spiegare la sollevazione delle masse arabe, la chiave di lettura complottista. Non solo gli eventi libici, ma tutte le rivolte arabe, sarebbero state stimolate, preparate e pilotate dalla grande Spectre dell’intelligence nord-americana, e in subordine da […]

Aria fritta in salsa bersaniana

La «contromanovra» del Pd: servilismo nei confronti dell’UE, rassicurazioni a Confindustria e alle classi dominanti, un po’ di demagogia per il «popolo elettore» e qualche sparata di troppo. A volte è difficile capire di che cosa si lamenti il Pd. In premessa ai 10 punti di quella che vorrebbe essere una «contromanovra», si legge ben […]

«Addolorati e soddisfatti»

Un primo giudizio sulla Manovra bis Svolgo brevi considerazioni, dopo aver ascoltato la conferenza stampa di ieri sera di Berlusconi e Tremonti, nella quale hanno illustrato le decisioni del Consiglio dei ministri. Prendete queste considerazioni col beneficio d’inventario, poiché ho il sospetto che non ce l’hanno detta tutta. Infine spiegherò perché questa «manovra bis», ha […]

Il partito del signorsì

Il voto bulgaro sul rifinanziamento delle «missioni» di guerra Duecentosessantanove sì, dodici no (quelli dell’Idv), un astenuto: la «piccola guerra» tricolore, al servizio della Guerra Infinita a stelle e strisce, può così proseguire. Sarà felice il presidente di questa repubblichetta fondata sul signorsì, che in questi mesi ha più volte indossato l’uniforme del portavoce Nato. […]

Un atto di ingiustizia

Perugia, 29 luglio – manifestazione per la libertà dei tre studenti libici Dal Comitato per la libertà dei tre patrioti libici, riceviamo e volentieri pubblichiamo Due mesi fa venivano arrestati, con l’accusa incredibile di «associazione per delinquere», Nuri Ahusain (foto), Presidente della Lega degli studenti libici in Italia e altri due suoi compagni.Contro questi arresti […]

Lo Stato mostra i muscoli in Val di Susa ed il Pd sta con Maroni

Com’era stato annunciato da Maroni, lo Stato ha mostrato i muscoli in Val di Susa. Il brutale attacco poliziesco di questa mattina contro i presidi No Tav era facilmente prevedibile. Il trasversalissimo partito delle grandi opere non poteva restare inerte, specie dopo la chiusura della partita sul nucleare. Mentre scriviamo è in corso a Bussoleno […]