Ma “Liberazione” da che parte sta?

La propaganda che prepara la guerra all’Iran e l’indifferenza della sinistra Mercoledì 29 dicembre, prima pagina del quotidiano diretto da Dino Greco: «Iran, “impiccata una spia sionista”». Così inizia l’articolo: «Ali Akbar Siadat è stato impiccato ieri in Iran. Il regime antisemita di Ahmadinejad lo ha accusato e condannato di essere una spia al servizio […]

Con Bush o con Obama la musica non cambia

L’Impero dev’essere pronto a colpire ovunque e, malgrado la crisi, il 2011 segnerà un nuovo record per il bilancio di guerra delle forze armate USA Lacrime e sangue per tutti, tranne che per i signori delle armi e delle guerre. Il Congresso degli Stati Uniti d’America ha approvato il budget 2011 del Dipartimento della Difesa. […]

Scintille tra Usa e Pakistan

Il New York Times: “Pronti a intervenire direttamente in Nord Waziristan”. E a Islamabad salta la copertura del capo della locale sezione Cia. I servizi segreti pachistani fanno saltare la copertura del capo della sezione Cia di Islamabad, l’agente Jonathan Banks: il ‘generale ombra’ che guidava la ‘guerra segreta’ degli Stati Uniti contro i jihadisti […]

Sventolare la bandiera, falsare le notizie

Vero e falso sull’Iraq, e non solo Le forti polemiche provenienti da Washington sul ritiro delle truppe dall’Iraq rappresentano una povera sceneggiata per nascondere la determinazione americana nel voler proseguire la guerra. E lo stesso tipo di raggiro è in atto qui in Gran Bretagna. Si dice che Edward Bernays, il nipote americano di Sigmund […]

“Solo i Talebani non sono corrotti”

Intervista di Der Spiegel al veterano CIA Michael Scheuer Una interessante testimonianza sulla situazione in Afghanistan La CIA è sospettata di aver pagato un collaboratore del presidente afgano Hamid Karzai in cambio di informazioni. L’ex funzionario della CIA Michael Scheuer ha parlato con lo Spiegel sul perché la lotta contro la corruzione in Afganistan è […]

Come parlano gli imperialisti

Registrazioni inedite di Nixon e Kissinger sui maneggi della CIA e degli Stati Uniti in Cile e il loro ruolo nella politica del terrore che ha portato al rovesciamento di Allende. A seguire pubblichiamo questo articolo di Peter Kornbluh sulle registrazioni segrete delle conversazioni tra Richard Nixon ed Henry Kissinger (nella foto) sulla situazione in Cile agli […]

Le Icone dell’Impero

Riceviamo e volentieri pubblichiamo La potenza della macchina propagandistica dell’Impero è davvero impressionante. Non credo molto alla esistenza dei messaggi subliminali ma certamente è davvero strepitoso come pur sapendo tutti che la signora Sakineh non sarà lapidata si continuino a fare manifestazioni ed a raccogliere firme contro la lapidazione. La macchina della menzogna è in […]

Marchionne, la Serbia ed i traffici della Philip Morris

«Perché il Sole 24 Ore ha rimosso dalla sua pagina la vera biografia del contrabbandiere di sigarette»? Mentre continuano le aggressioni ed i comportamenti teppistici di Marchionne nei confronti della FIOM, colpevole a questo punto di non si sa più bene cosa (forse di esistere), continua anche la discussione sulla delocalizzazione in Serbia di altre produzioni […]

La porta stretta

Obama e la guerra perduta Quando Barack Obama è diventato presidente c’erano in Afghanistan 33mila soldati americani (il numero dei mercenari privati e degli ausiliari arruolati come personale Ngo è imprecisato, ma si tratta di decine di migliaia), adesso siamo praticamente a quota 94mila. Obama ha praticamente triplicato le sue truppe d’occupazione, alle quali vanno […]

Chi ha paura del nucleare civile iraniano?

Considerata l’escalation in atto nei confronti di Teheran (vedi Teniamo alta la guardia), ci pare utile continuare a proporre ai nostri lettori gli scritti di diversi analisti sulla crisi iraniana. Dopo aver pubblicato le riflessioni di Piotr Iskenderov sulla linea seguita dalla Russia nella vicenda, è oggi la volta di Thierry Meyssan, che sarà seguito […]