I profughi palestinesi sono ormai 5,3 milioni

Dati statistici: nel 1948, due terzi dei palestinesi sono stati sfollatiRamallah-InfoPal. Dati statistici palestinesi rivelano che l’occupazione israeliana ha sfollato due terzi degli abitanti della Palestina storica, alla vigilia della guerra del 1948. Mentre i dati dell’Unrwa (agenzia Onu per i Rifugiati) dimostrano che il numero dei profughi palestinesi, residenti nei paesi della diaspora, ammonta […]

Bambini palestinesi nelle carceri militari israeliane

Un rapporto dell’Unicef denuncia i maltrattamenti “molto diffusi, sistematici e istituzionalizzati” cui sono sottoposti i minori palestinesi rinchiusi delle carceri israeliane. A differenza dei loro omologhi israeliani, i bambini palestinesi non hanno il diritto di essere accompagnati dai genitori durante un interrogatorio e sono raramente informati dei loro diritti.

Mesha’al a Gaza

La Palestina storica, l’unità nazionale e nessun riconoscimento di Israele Riprendiamo da InfoPal i passaggi principali del discorso tenuto a Gaza da Khaled Mesha’al in occasione del 25° anniversario della fondazione di Hamas.

La Terza Intifada è inevitabile

Il tempo sembra essersi fermato in Palestina. Israele continua a bombardare Gaza, ad opprimere la Cisgiordania, ad aumentare le colonie. Le forze palestinesi sembrano in una fase di stallo, come sospese tra la volontà di non arrendersi e la speranza dei frutti dei cambiamenti politici in Egitto. Ma il fuoco cova sotto la cenere. Di […]

Gerusalemme

Una scheda sulla giudaizzazione della cittàin vista della GLOBAL MARCH TO JERUSALEMLa nuova scheda dell’Alternative Information Center su Gerusalemme spiega nei dettagli i tentativi del governo israeliano di giudaizzare la città, di spezzare le comunità palestinesi, di creare enclavi isolate di palestinesi, di costruire barriere fisiche e psichiche all’autodeterminazione palestinese.

Shabaka – Fondata la rete italiana di solidarietà con la Palestina

Dopo un intenso lavorio durato settimane si è finalmente costituita una nuova associazione italiana di solidarietà con la Palestina. Si chiama “Shabaka”, che in lingua araba significa rete. Il comitato promotore l’ha presentata ufficialmente martedì a Roma, attraverso una conferenza stampa presieduta da Mohammed Hannoun, dell’ABSPP e Angela Lano e Elisa Gennaro, redattrici di Infopal.

Le basi dell’«Accordo Shalit»: prigionieri, potere e razzismo

Un’interessante analisi dell’accordo sullo scambio dei prigionieri Se lo scambio di carcerati annunciato l’11 ottobre del 2011 tra Hamas e il governo israeliano si applicherà integralmente senza ulteriori incidenti, non c’è dubbio su chi abbia “vinto” questa guerra di posizione durata cinque anni: l’accordo costituisce una gran vittoria per Hamas e per le forze politiche […]

Obama alle Nazioni Unite: la voce arrogante dell’imperialismo

Il presidente Obama ha pronunciato un vuoto e arrogante sermone alle Nazioni Unite, infarcito di banalità sulla “pace”, allo scopo di nascondere le politiche depredatrici di Washington. Il presidente degli Stati Uniti ha ricevuto la tiepida reazione dei capi di Stato, ministri degli esteri e delegati presenti all’ONU. Non una sola riga del suo discorso […]

La Palestina all’Onu: cosa è veramente in gioco

Tra cinque giorni, il prossimo 20 settembre, la Palestina sarà di scena all’Onu. In quella data, se non vi saranno ripensamenti dovuti alle forti pressioni americane, l’Anp presenterà all’Assemblea Generale la richiesta di riconoscimento dello Stato palestinese. Identica richiesta verrà presentata presso il Consiglio di sicurezza (Cds), dove gli Stati Uniti hanno già annunciato di […]