Gli islamisti alla prova del potere

Egitto e non solo nell’interessante analisi di Alain Gresh sulla Fratellanza musulmana In sede di giudizio su complessi sconvolgimenti politici occorre rifuggire dagli schematismi e dagli assiomi geopolitici. Le “primavere arabe” hanno lasciato sul terreno diversi cadaveri e altri ce ne lasceranno, dato che l’onda che iniziò due anni fa è tutt’altro che esaurita. 

Il modello di Resistenza di Hamas, il declino del sionismo, le aspettative per il futuro

Ultima parte dell’intervista di Khaled Mesh’al(le prime due parti di questa intervista sono state pubblicate il 2 ed il 12 ottobre) Che contributo ha dato Hamas al jihad e alla lotta? Che cosa distingue il suo modello di resistenza? Occorre innanzitutto sottolineare che Hamas in quanto movimento di resistenza contro l’occupazione sionista è parte naturale […]

Seconda parte dell’intervista di Khaled Mesh’al

Hamas e la resistenza, Hamas e i cristiani, Hamas e le donne(la prima parte di questa intervista al quotidiano Al-Sabeel è stata pubblicata il 2 ottobre) Hamas, allineamenti ed assi In anni recenti, lo scenario arabo ha visto il crearsi di una serie di assi e allineamenti. Hamas è stato classificato da alcuni lungo l’asse […]

«Uno Stato comune per musulmani, cristiani ed ebrei»

Intervista esclusiva ad un dirigente della Jihad Islamica* Fondata nel 1983, la Jihad Islamica (JI) è stata la prima organizzazione islamista che ha imbracciato le armi e si è unita alla lotta per la liberazione della Palestina. Essa è stata la prima alternativa islamica al processo secolarista di Arafat, ben prima che la Fratellanza Musulmana, […]

L’islam «alla Maroni»

L’incredibile «Comitato per l’islam italiano» e l’obiettivo dell’«imam di Stato» Il Ministero dell’Interno ha istituito il Comitato per l’islam italiano. Tra i suoi esperti, accanto a nomi autorevoli, spiccano anche alcuni noti fan di Oriana Fallaci, decisamente ostili al mondo musulmano. Nel bene o nel male, il governo italiano riapre il dossier «Islam in Italia». […]