Contro la repressione solidarietà ai prigionieri e ai compagni detenuti per motivi politici

Il 28 gennaio corteo a Firenze – Il Campo Antimperialista aderisce alla manifestazione Tortura, isolamento e pestaggi. Sono alcune delle pratiche che è costretto ad affrontare in ogni parte del mondo chi subisce la prigionia politica. Il sistema carcerario si ristruttura in funzione di una sua sempre maggiore efficienza nel tentativo di distruzione della identità […]

… Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare

Una denuncia della repressione, e del clima politico e culturale che la prepara, da parte dei compagni del Cpa di Firenze In tutta Italia si susseguono perquisizioni nei confronti di appartenenti a varie realtà (dai centri sociali al sindacalismo di base e conflittuale ….) che hanno partecipato alla manifestazione di Roma di sabato scorso. Anche […]

Alcune riflessioni su contesto, ruoli e responsabilità del clima repressivo a Firenze

Riceviamo e volentieri pubblichiamo queste riflessioni dei compagni del CPA (Centro Popolare Autogestito Firenze Sud) sulla repressione nel capoluogo toscano. 35 compagni/e sotto misure cautelari, arresti domiciliari e obblighi di firma, quasi cento indagati tra studenti medi, universitari e occupanti di centri sociali fiorentini.Mentre i giorni passano e i compagni/e sono privati della loro libertà, […]

Nepal: nuovo colpo di scena

Una svolta nell’ingarbugliata crisi politica e istituzionale in Nepal? Lo vedremo nelle prossime settimane. Il fatto nuovo è che il 3 febbraio scorso, il paese ha un nuovo Primo ministro: Jhalanath Khanal, che va a sostituire il predecessore proveniente anch’egli dalle file del riformista e legalitario CPN-UML. Non si tratta solo di un avvicendamento. Il […]

Sudan – Pace definiva o terza guerra civile?

Il Maghreb è in subbuglio. Le sommosse popolari che squassano Tunisia e Algeria, innescate dall’aumento generalizzato dei beni di prima necessità, potrebbero estendersi presto ad altri paesi, primo fra tutti l’Egitto. Nel frattempo tutto il continente è scosso da conflitti, in alcuni casi camuffati da guerre di religione, le quali nascondono a malapena le vere […]

A fianco dei 13 manifestanti contro la guerra condannati a 7 anni

Il 5 di novembre 2010 si terrà a Firenze il Processo di Appello a carico dei 13 manifestanti condannati in primo grado il 29 gennaio del 2008 per resistenza aggravata a 7 anni di carcere per aver partecipato nel lontano 1999 alle manifestazioni contro la guerra in Jugoslavia. Il 13 maggio del 1999, in occasione […]