Keynes o Marx?

L’attuale crisi sistemica del capitalismo occidentale sta mandando in pezzi la scuola monetarista di Milton Friedmann e con essa l’ortodossia liberista e i suoi due massimi assiomi.  Il primo è di natura squisitamente filosofica e consiste in questo: ogni uomo, perseguendo egoisticamente la propria felicità contribuirebbe a realizzare quella di tutti. Il secondo, di carattere economico, […]

L’insostenibile pesantezza dei vincoli monetari e di bilancio

«A chi paventa catastrofi nel caso di un’eventuale fine dell’euro – è stato fatto anche qui – io rispondo che al punto in cui siamo l’onere della prova va rovesciato, perché la catastrofe c’è già.»Intervento di Vladimiro Giacchè (foto) all’incontro “Titanic Europa?”, promosso da Re:Vision, 7 marzo 2014, Roma Ringrazio Stefano Fassina per questa occasione […]

Compagno Ferrero: PRC o PRK?

Il keynesismo zoppo del Partito della rifondazione comunista Paolo Ferrero, segretario del Prc, ha diffuso il 7 aprile scorso questo comunicato:  «Mercoledì il Senato voterà in seconda lettura il definitivo stravolgimento dell’articolo 81 della Costituzione, inserendo nella stessa il pareggio di bilancio.  

Perché Monti si scava la fossa

Le due tempeste in arrivo: quella economica e quella sociale A leggere la home page del Corriere.it di ieri pomeriggio (ore 16:30) non si sapeva se ridere i piangere. Prima notizia: «Crolla il mercato auto, vendite -26,7%. Mai così male da 32 anni. Fiat a -35,6». Seconda notizia: «lavoro, sempre peggio per i giovani. A […]

Quell’americanata della MMT

La Modern Money Theory o il mito della Cornucopia (prima parte) “Se una cosa sembra una papera, cammina come una papera e fa qua-qua, probabilmente è proprio una papera”. L’economia, l’abbiamo detto in passato, è sempre economia politica.