Il pericoloso errore di Aldo Giannuli

Aldo Giannuli ha dunque salutato il Movimento Cinque Stelle. Per la verità la scelta non sorprende vista la sua dichiarazione di voto del febbraio scorso. Dichiarazione pittoresca assai, visto l’annuncio di un voto simultaneo a Potere al Popolo (alla Camera), di uno a M5S (Senato), di un terzo nientemeno che a Liberi e Uguali (Regione […]

Destra al governo?

«Nessuna stabilità dunque da una vittoria della destra. Anzi, quasi certamente una maggiore instabilità di quella che avremmo con la palude di “governi del presidente” o similari. Buffo che dopo un quarto di secolo di Seconda Repubblica possa tornare a galla un reperto archeologico di nome Silvio Berlusconi. Buffo, ma in qualche modo logico. Perché […]

Sinistra transgenica

Siccome  la sinistra figlia del ‘900 ha cambiato natura, c’è chi sostiene che sia scomparsa ogni dicotomia destra-sinistra. La tesi implica che al “pensiero unico” dominante corrisponderebbe un “partito unico” però come Giano bifronte.

“Ancora con questa storia della destra e della sinistra?”

Sono molti quelli che, ritenendo che non abbia più corso la dicotomia destra-sinistra, ci criticano quando parliamo di “uscita da sinistra dall’euro”. Così gli stessi ci facevano pernacchie quando demmo vita, nel febbraio 2014, al Coordinamento nazionale sinistra contro l’euro.