La bomba tedesca

E’ da almeno dai tempi del troglodita Lutero che l’élite tedesca non cessa di dare lezioni all’Italia. Un atteggiamento che prima ancora di essere imperiale è demenziale. [a sinistra la copertina del DER SPIEGEL, più sotto quelle di tempi addietro].

Un rattoppo chiamato Atlante

Spesso la finanza è immaginifica. E a volte ricorre alla mitologia. E’ nato così «Atlante», che anziché portare l’intera volta celeste sulle spalle, come nella leggenda, questa volta dovrà occuparsi di mantenere in piedi il sistema bancario italiano. Non è detto che l’impresa si riveli più facile.

Europa da incubo

Jim Reid di Deutsche Bank presenta uno scenario europeo da incubo, che la BCE non sarebbe in grado di prevenire Riprendiamo da Voci dall’estero un commento di Business Insider sull’Outlook 2013 di Deutsche Bank, che prevede una crisi tutt’altro che alla fine.

Eurobond? No Eurocrack!

La tempesta in arrivo e i reali interessi che si celano dietro alla disputa sui salvataggi dei PIIGS La morte dell’euro, e dunque la disgregazione dell’Unione europea, fino a ieri liquidati da parte dei Maître à penser europeisti come “farneticazioni” di qualche portatore di sventura, sono diventati da alcune settimane temi di discussione ordinaria, non solo […]

Fine corsa

Sacrifici, per chi e per che cosa? Nel breve volgere di qualche settimana siamo passati dalla negazione della crisi, al massimo derubricata come fatto “psicologico”, all’annuncio di un periodo di “lacrime e sangue”.E in men che non si dica si è passati dall’annuncio di una mini-manovra di 2,5 miliardi ad una di 25 miliardi. Evidentemente […]