Elsa Fornero: l’imbrogliona signora «equità»

Dal governo dei «professori» il più grave attacco ai diritti pensionistici Si dice che gli italiani non sopportassero un parlamento di “nominati”. Bene, ora oltre allo stesso parlamento di prima, hanno anche un governo di “nominati”. Professori e manager che nessuno ha eletto, ma che i vampiri della finanza hanno selezionato e scelto con cura. […]

Grazie compagno Fini!

Le sinistre scippate del vessillo e dell’alibi dell’antiberlusconismo Il discorso di Fini a Mirabello segna forse un tornante decisivo nella crisi politico-istituzionale italiana. Editorialisti e commentatori di varia parrocchia, dopo aver passato al setaccio quanto Fini ha detto, si alambiccano nell’immaginare cosa accadrà alla tanto amata Legislatura, azzardano ipotesi sulle probabilità che si vada o […]

Ma il sig. Patta conosce l’autocritica?

Da tempo l’autocritica non è più un obbligo per nessuno. Tempi leggeri viviamo, mica si può star sempre a riflettere sul passato! Tuttavia nessuna legge la impedisce, e praticarla ogni tanto non sarebbe certo disdicevole.Queste considerazioni ci sono sorte spontanee alla lettura di un articolo di Gian Paolo Patta (il Manifesto, 23 luglio) dal titolo […]