Palestina. Oslo, andata e ritorno

Una riflessione sulle attuali difficoltà della lotta di liberazione del popolo palestinese “Se falliamo nel difendere la nostra causa dovremmo cambiare i difensori non la causa” (Ghassan Kanafani).

La sinistra palestinese: una critica necessaria e attesa

Una nuova sinistra rappresentativa e libera dai condizionamenti di Oslo è necessaria. La nuova sinistra deve interagire con altre forze di resistenza lavorando all’elaborazione di una strategia comune e alla costruzione della solidarietà internazionale per affrontare la violenza dell’imperialismo sionista. Se la sinistra non riesce a sviluppare un’alternativa, saremo costretti a fare i conti con […]

Tunisia – Le lotte popolari non si fermano

Per la scuola orientalista i popoli arabi, non solo a causa della tradizione quietista islamica, sono portati naturalmente all’obbedienza. Accade invece in Tunisia (ma anche in Egitto), che  le proteste non si sono fermate con la caduta di Ben Alì, che le lotte rivendicative degli strati più poveri della popolazione continuano anche contro il nuovo […]