«Fascismo islamico»? Le parole sono pietre

Lo sbandamento lessicale e concettuale – in definitiva, politico – di buona parte della sinistra La strage di Parigi non ha colpito soltanto le sue vittime dirette. Tra i suoi effetti collaterali c’è pure l’intelligenza di tante persone bombardate da una propaganda asfissiante. Fin qui nessuna novità. La macchina mediatica fa il suo lavoro, e […]

Dopo Parigi: di quali fascismi stiamo parlando? Il nemico ce l’abbiamo dentro casa

«La corsa verso la guerra si ferma se ci decideremo a rovesciare la cricca di criminali di casa nostra. Solo dopo, semmai ne avessimo il diritto, potremo occuparci di quelli in casa altrui» Non basta aver resuscitato lo Stato d’emergenza — di colonialistica memoria.Nel suo discorso di ieri davanti alle Camere riunite a Versailles, Hollande (il […]

Per una discussione su Siria, guerra e internazionalismo

Riprendiamo da Contropiano questo intervento di Emilio Quadrelli e Giulia Bausano, che – al di là dei punti di divergenza esistenti (ad esempio, non troviamo nel lungo articolo una parola chiara sul diritto dei popoli ad insorgere contro l’oppressione, così come non condividiamo affatto l’uso non meglio specificato della categoria di “fascismo islamico”) – ha […]