Draghi sta con Berlino

Con il suo Nein il presidente della Bce strapazza malamente Ignazio Visco e chiarisce una volta di più chi comanda in Eurolandia Non che ci fossero dubbi, ma Mario Draghi l’ha voluto affermare con chiarezza: lui sta con Berlino e con la Bundesbank, non certo con Bankitalia e con il governo di Roma.

I conti che non tornano

La recessione è iniziata, i riti sciamanici della casta dominante pureIl caso del governatore Visco Le previsioni economiche sono assai meno attendibili di quelle meteorologiche. Ma l’economia, come la meteorologia, presenta tante di quelle sfumature da consentire un profluvio di dati. Una caterva di numeri che spesso affoga ogni possibilità di ragionamento. Eppure le cose […]