Una sentenza assurda e spudorata

Condannati per aver presieduto un convegno contro la repressione e per il sostegno alle Resistenze antimperialiste Ci sono da sempre sentenze discutibili, sentenze ingiuste, sentenze di parte. Quella pronunciata ieri al tribunale di Firenze, dal giudice monocratico De Cataldo, è semplicemente assurda e spudorata. Assurda perché fondata letteralmente sul nulla, spudorata perché ha totalmente ignorato […]