Venezuela evviva!

E’ ancora forte l’attenzione su quanto sta davvero accadendo in Venezuela. La sbandierata “rivolta finale” per adesso sembra solo una pagliacciata: il tentativo di golpe pare infatti miseramente fallito — ciò che complica i piani americani per istigare un’aggressione militare esterna.

Venezuela: la “rivolta finale”?

E’ di poche ore fa la notizia che Guaidò, forte dell’appoggio di Trump e dell’eventuale aiuto armato di alcuni paesi confinanti, ha apertamente chiamato alla “rivolta finale” per rovesciare il governo bolivariano di Maduro, annunciando che una parte dell’esercito sosterrebbe quello che a tutti gli effetti è un colpo di stato.

La posizione di Beppe Grillo sui fatti egiziani

«Per l’Occidente la democrazia è un concetto relativo, che si applica caso per caso, quando gli conviene. Per i militari egiziani non si applica» Di seguito riportiamo il commento apparso sul blog di Beppe Grillo sulla tremenda repressione in atto in Egitto. Nell’arco delle forze politiche italiane, si tratta dell’unica posizione che si distacca dall’ipocrita […]

Il massacro degli eredi di Mubarak

E ora l’Egitto è veramente in fiammeA quando una mobilitazione contro i golpisti del Cairo? Questa volta l’Egitto è veramente in fiamme. L’esercito è passato alla repressione più dura, e quella sinistra che, poco più di un mese fa, lo aveva applaudito come il «male minore» avrebbe davvero molto su cui riflettere. Perché se la […]

Egitto: complottisti in mutande

Avremo modo di dare un giudizio oculato sui recenti avvenimenti che scuotono l’Egitto. A noi fa francamente specie che i “tamarrud”, i ribelli che hanno innescato il movimento di massa che ha chiesto le dimissioni di Morsi (che si dicono figli del Movimento di Piazza Tahrir che depose il tiranno Mubarak), si siano compiaciuti che […]

Napolitano bis? Fermiamoli!

20 aprile: ULTIM’ORA.Ha ragione Beppe Grillo. Quattro gerarchi (Napolitano, Bersani, Berlusconi e Monti) si sono riuniti in camera caritatis e, per nome e per conto delle classi e dei poteri dominanti, hanno deciso di mettersi il Parlamento sotto i loro stivali, facendo dell’elezione del Presidente della Repubblica una farsa.

In morte di Hugo Chavez

Un socialista, un cristiano, un antimperialista Se i reazionari gongolano, il nostro dolore è enorme, come la nostra vicinanza al popolo rivoluzionario del Venezuela, chiamato, un’altra volta ancora, alla vigilanza per sventare la minaccia di una controrivoluzione sempre in agguato.

Contro il Colpo di Stato presidenziale

APPELLO PER LA RICHIESTA DI DIMISSIONI DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Siamo ad un tornante storico decisivo della storia del nostro paese. Sono a rischio non solo i diritti di cittadinanza della maggioranza del popolo, è in pericolo lo stesso ordinamento democratico della Repubblica.

Chi ha davvero vinto?

Brevi riflessioni sulla rivoluzione egizianaE una polemica con i complottisti nostrani Ora che il tiranno se n’è andato è il momento di iniziare un primo bilancio sulla rivoluzione egiziana. Le informazioni su quello che è successo nei 18 giorni (25 gennaio – 11 febbraio) che hanno portato alla caduta di Mubarak non mancano, anche se […]