Voto in Grecia: vincono le “sinistre radicali” non quelle rivoluzionarie

Con le elezioni non si fanno le rivoluzioni, ma non c’è dubbio che hanno una grande importanza. Un caso di scuola sono le recenti elezioni greche che i cittadini hanno usato non solo per protestare, non solo per mandare a casa il governo, ma per scassare (letteralmente) il sistema politico e istituzionale nato negli anni […]