Lettera aperta di Heiner Flassbeck al presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier

«Se io violo le regole stabilite di comune accordo, però allo stesso tempo esorto costantemente gli altri a rispettare le regole, che cosa è questo: faccia tosta o sfacciataggine?» Quattro giorni fa il socialdemocratico Frank-Walter Steinmeier è stato eletto presidente della Repubblica federale tedesca. Pochi giorni prima, l’economista Heiner Flassbeck (nella foto) gli ha scritto […]

Lapavitsas sul FMI e il terzo “salvataggio” della Grecia

Nell’estate scorsa dicemmo che l’accettazione del diktat euro-tedesco, da parte di Tsipras, era non solo una capitolazione dalle conseguenze gravissime, ma anche una scelta che avrebbe solo prolungato, rendendola ancor più dura, l’agonia senza fine della Grecia. Oggi sappiamo che è andata esattamente così.

Merkelandia

Tutto come previsto: dal voto di oggi nessun cambiamento, né per la Germania, né per l’Europa. Si dovrà continuare a morire per l’euro-marco della cancelliera e dei suoi elettori Qual è il senso dell’odierno trionfo di Angela Merkel? Paradossalmente la risposta ci viene da un’altra domanda: come mai la Merkel è l’unico (ma proprio l’unico) […]