Il Sud della Libia rialza la Bandiera Verde

Riceviamo e volentieri pubblichiamo L’aviazione del Governo di Tripoli bombarda la popolazione. Il silenzio dei media sulle vittime civili.Nuri Ahusain, responsabile degli studenti libici per la Jamahiria, attualmente a Perugia, riferisce le drammatiche notizie che arrivano dalla propria città SABHA, capitale della grande regione del  Fezzan, nel sud della Libia, dove risiede la famiglia.

Perché non difendo Gheddafi

Risposta ai critici “super-anti-imperialisti” (prima parte) Ho ricevuto diverse critiche per quanto scritto sugli avvenimenti libici. Mi riferisco anzitutto ai due articoli del 25 febbraio «Se Gheddafi tira in ballo Bin Laden», e del 2 marzo «Via Gheddafi, senza se e alcuni ma». Secondo i critici è sbagliato sostenere la cosiddetta “rivolta”, mentre occorre invece appoggiare […]