Verso il quarto errore?

L’appello di un anarchico libico «Dopo il primo errore, aver militarizzato la rivoluzione popolare, stiamo commettendo il secondo errore, l’istituzione di una nuova dirigenza o di figuri che provengono dai resti del regime libico della Jamahiriya. Ed il nostro terzo errore si sta realizzando inevitabilmente: chiedere aiuto ai nostri nemici. Spero solo che non commetteremo anche un quarto errore: […]