Fine corsa

Sacrifici, per chi e per che cosa? Nel breve volgere di qualche settimana siamo passati dalla negazione della crisi, al massimo derubricata come fatto “psicologico”, all’annuncio di un periodo di “lacrime e sangue”.E in men che non si dica si è passati dall’annuncio di una mini-manovra di 2,5 miliardi ad una di 25 miliardi. Evidentemente […]