Usa e Nato restano in Afghanistan

L’accordo Usa-Afghanistan voluto da Washington, ostacolato per quasi un anno dal rifiuto del presidente Karzai di sottoscriverlo, è stato firmato im pompa magna a Kabul il 30 settembre, il giorno dopo l’insediamento del nuovo presidente Ashraf Ghani. L’«Accordo di cooperazione sulla sicurezza e la difesa» – comprendente, oltre a una premessa e a un annesso, […]

Chi è eroe in Afghanistan?

Il ragazzino di undici anni che ha gettato la bomba a mano nel Lince uccidendo il capitano Giuseppe La Rosa è stato definito dal principale portavoce del Mullah Omar, Oari Yousef Ahmadi, «un piccolo eroe coraggioso». La Tv italiana lo ha qualificato «un bambino che porta sulle sue fragili spalle il peso di un vile […]

Afghanistan, replica al ministro Terzi

Le falsità del ministro degli Esteri Giulio Terzi Il marchese Giulio Maria Terzi di Sant’Agata, ex ambasciatore italiano in Israele e Stati Uniti, oggi ministro degli Esteri del governo Monti, scrive il 6 dicembre una lettera sul quotidiano La Repubblica a proposito dell’Afghanistan, intitolata “L’impegno dell’Italia non si ferma”.“Non possiamo permetterci di disperdere quanto di […]

Un lontano 2014

Tempi lunghi e modalità incerte nel documento Nato sul “processo di transizione in Afghanistan” Come noto, la seconda giornata del vertice Nato di Lisbona è stata dedicata all’Afghanistan. All’incontro hanno partecipato ben 52 paesi. Ai 29 stati membri dell’Alleanza Atlantica, si sono infatti aggiunti la Russia, il Giappone e l’Afghanistan, più i 20 paesi non […]

Giuliano Armato va alla guerra. Lasciamolo solo

Giuliano Amato ha ritenuto di correre in soccorso al governo, affermando che non solo occorre restare in Afghanistan, ma che, contro ogni “ipocrisia semantica”, si deve avere il coraggio di dire che si tratta di una vera e propria guerra (Il Sole 24 Ore di domenica scorsa). Ben detto! Aggiungiamo noi. Lo ha fatto spiegando […]

Il ridicolo trucco dei “negoziati di pace”

«L’Afghanistan non è l’Iraq» – Perché i tentativi degli occupanti e del fantoccio Karzai sono soltanto patetici La Resistenza contro l’occupazione in Afghanistan ha compiuto grandi passi verso la vittoria e ha fronteggiato le forze di occupazione e i loro governi causando loro numerose sconfitte, costringendole, così, a cercare nuovi modi per andarsene dall’Afghanistan salvandosi […]

Bullets not ballot

In merito alla terza farsa elettorale Mentre un altro mercenario italiano (1)  ha perso la vita in uno dei tanti scontri con la guerriglia, – sbugiardando un’altra volta quelli che continuano a parlare di Missione di peacekeeping, ovvero La Russa, il governo e il PD -, veniamo a sapere dell’ennesimo crimine commesso dai compagni di […]

Protesta contro l’occupazione a Baghlan

«La resa dei conti è vicina, Baghlan e Kunduz stanno diventando le nuove Helmand e Kandahar del Nord». Comunicato della Sinistra Radicale dell’Afghanistan (LRA) sulle manifestazioni di Baghlan Il 24 agosto 2010, migliaia di residenti della provincia di Baghlan, nel Nord dell’Afghanistan, hanno bloccato l’autostrada Puli Khomri-Kunduz per protestare contro l’uccisione di un bambino e […]

«L’Iran non è il diavolo. Aiutare noi fratelli è un dovere islamico»

Intervista del Corriere della Sera a Mahmoud al-Zahar, cofondatore di Hamas L’intervista a Mahmoud al-Zahar, che pubblichiamo di seguito, ci parla della situazione a Gaza, delle prospettive della lotta del popolo palestinese, di Abu Mazen e della Turchia. Senza rinunciare ad una sacrosanta polemica con l’Occidente e la sua ipocrisia. Vi invitiamo perciò a leggerla.