Assassinio di Kishanji: l’ennesimo falso scontro

Ancora sull’uccisione del dirigente maoista indiano, assassinato a sangue freddo Condanniamo fortemente il premeditato assassinio a sangue freddo – avvenuto il 24 novembre 2011 – di Kishanji, alias Mallojula Koteswara Rao, membro dell’Ufficio Politico del Partito Comunista Indiano (Maoista) – CPI (Maoist), nell’area forestale di Burishol, Distretto del Paschim Midnapor,Jangamahal, nel Bengala Occidentale. Nel momento […]