Syriza, il congresso della socialdemocratizzazione

Questo articolo è stato scritto il giorno prima dell’apertura del secondo congresso di SYRIZA (13-16 ottobre). Secondo le cifre ufficiali, erano presenti al congresso 3000 delegati. Alexis Tsipras ha ottenuto la riconferma a presidente del partito con il 93,54% dei voti. Nessun altro si è presentato contro di lui. 210 delegati si sono esposti votando contro.

Syriza, passa a maggioranza la linea Tsipras

La sinistra interna di Syriza raccoglie il 41,5% di consensi con una mozione che boccia l’accordo con l’Eurogruppo. Tsipras accusa Madrid e Lisbona (nella foto il leader della sinistra di Syriza, Panagiotis Lafazanis)

Grecia: elezioni o rivoluzione?

Ancora un resoconto dal Campo di Assisi Assisi, 24 agosto – Presentando il forum “Grecia: elezioni o rivoluzione?”, Gernot Bodner ha sottolineato come il Campo 2012 abbia al centro non solo le primavere arabe, ma anche la crisi capitalistica che sta investendo pesantemente l’Europa. Una crisi di cui la situazione greca è in un certo […]

Un fragoroso NO alla nuova occupazione!

Alla vigilia della nostra Festa Nazionale: il Giorno del NO* Il NO dell’Organizzazione Comunista di Grecia (KOE) alle risoluzioni dell’Unione Europea «1) Via dalla Grecia la troika, il governo e tutte le forze politiche che apertamente o in segreto li sostengono. 2) Stop ai pagamenti agli strozzini internazionali. 3) Indipendenza – Democrazia – Ricostruzione Produttiva.E’ […]