Assolti tutti i compagni del Nuovo Pci, Asp e Carc

Uno stop alla repressione dalla sentenza del Tribunale di Bologna. Caduta l’accusa di “associazione sovversiva con finalità di terrorismo”. Ce ne rallegriamo insieme ai compagni e a tutte le realtà coinvolte.Di seguito un commento di Paolo Babini del Partito dei Carc, più sotto l’articolo de la Repubblica-Bologna.