Pensando al dopo-voto: cosa può fare Unità Popolare

Panagiotis Sotiris è uno degli esponenti di spicco di M.AR.S. il raggruppamento con il quale abbiamo organizzato il Forum anti-Ue di Atene del giugno scorso. Panagiotis (nella foto) è oggi uno dei dirigenti di Unità Popolare.

Il governo Syriza non c’è più

IL VOTO IN PARLAMENTO: 38 parlamentari di SYRIZA respingono l’accordo!Risultato finale: 229 sì, 64 no, 6 astensioni, una assente. Riuscito lo sciopero generale dei dipendenti pubblici contro il “terzo memorandum” accettato dal governo di SYRIZA. La manifestazione dei lavoratori è stata molto partecipata. Consistente anche quella svoltasi nel tardo pomeriggio e conclusasi con gravi incidenti […]

Il referendum ed i problemi della sinistra greca

Stavros Mavroudeas è professore di Economia politica presso l’Università di Macedonia (Grecia) ed è autore di numerosi contributi Postkeynesiani. Milita tra le file di M.AR.S. (acronimo di METOPIKI ARISTERI SYMPOREUSI, che possiamo tradurre come Marcia Comune per un Fronte di Sinistra) il movimento che si è caricato sulle spalle l’organizzazione del Forum di Atene.

Grecia: il bilancio elettorale della sinistra no-euro

Nelle elezioni del 25 gennaio il risultato della sinistra no-euro è stato decisamente modesto. Il deludente 0,64% raggiunto è certamente il frutto di un effetto di polarizzazione del voto verso Syriza, assolutamente inevitabile nelle condizioni in cui si è svolta la consultazione elettorale.