La profezia di Bagnai e il dilemma sovranista

Di acqua ne è passata sotto i ponti…I veterani del sovranismo, siamo in pochi per la verità, si ricorderanno della polemica tra noi e Alberto Bagnai dopo che il nostro, nel gennaio 2013 sottoscrisse il Manifesto di solidarietà europea. Quel Manifesto (firmato col fior fiore di economisti liberisti) sosteneva una tesi fantasmagorica, quella che per salvare […]

Le emigrazioni e il dilemma etico-politico

Catto-comunismo o comunismo d’accatto? Parafrasando Carl Schmitt sovrano è chi decide l’ordine del giorno. E’ sotto gli occhi di tutti come l’élite neoliberista, forte della sua formidabile potenza di fuoco mediatica, sia riuscita a fare del fenomeno emigratorio la questione fondamentale dell’agenda politica.

Gramsci, un tributo

Son passati ottantuno anni da quel 27 aprile del 1937, giorno della dipartita di Antonio Gramsci. I Quaderni dal carcere, da lui scritti mentre era dietro le sbarre e in un precario stato di salute, sono senza dubbio alcuno la sua opera magna, il suo più grande lascito.

Guerra di trincea e strategia elettorale

Un istruttivo intervento del leader di Podemos del 3 maggio scorso I media spagnoli parlano di riflusso dell’onda espansiva di Podemos, ciò che secondo loro sarà registrato il 24 maggio prossimo, quando gli spagnoli andranno a votare per il rinnovo dei parlamenti regionali e municipali. Partendo da Gramsci Pablo Iglesias spiega che in verità la […]

Popolo

«Una quantità di parole che usiamo di continuo, e crediamo perciò di comprendere in tutto il loro significato, sono in realtà chiare fino in fondo soltanto per pochi privilegiati. Così le parole “cerchio” o “quadrato”, di cui tutti si servono mentre soltanto i matematici hanno un’idea chiara e precisa del loro significato; così pure la […]

Psicodramma italiano. Nuovo atto

C’è disordine sotto il cielo, la situazione è eccellente Quindi Berlusconi si dimetterà. C’è già chi dice che è un trucco. Non penso. Stracciare l’impegno solenne assunto al cospetto del Presidente della Repubblica sarebbe un gesto senza precedenti, e comunque un autogol. E di tutto hanno bisogno i berluscones, in questo delicatissimo passaggio, che commettere […]